Juve-Inter, Zanetti: "Polemiche? Noi altro stile"

Juve-Inter, Zanetti:

Juve-Inter, Zanetti: "Polemiche? Noi altro stile"

"Valuteremo se intervenire, così come siamo però, per quello che stiamo dimostrando, stiamo bene". Abbiamo tutto per fare bene, dobbiamo continuare a fare quel che stiamo facendo, siamo una squadra che assume sempre più consapevolezza del proprio valore. Lo ripeto, il campionato è ancora lungo, questa è una partita molto sentita perché la storia parla per sé. "Il nostro obiettivo è tornare in Champions League, se arrivasse qualcosa di più importante saremmo felicissimi". "Sono sicuro che la squadra si preparerà come fatto in queste prime 15 partite". "Andremo insieme ad affrontare una Juventus che gli ultimi anni ha vinto sempre il campionato e vediamo cosa accadrà".

Tre chili di cocaina dalla Calabria In due finiscono in manette
La droga era stata abilmente nascosta in un incavo dello sportello posteriore destro di una Fiat Tipo . A scoprire il suo nascondiglio sono stati gli agenti del commissariato Porta Maggiore.


JUVENTUS-INTER - "Speriamo non ci siano polemiche, che ci sia una grande partita tra due grandi squadre e che vinca il migliore". Spalletti sta lavorando con grande umiltà e sta portando idee ed entusiasmo. "L'Inter è importante, nessuno è più importante dell'Inter". Bisogna vedere anche chi dice certe cose, lasciano il tempo che trovano. Mette a disposizione tutta la sua esperienza, i ragazzi lo seguono. I ragazzi stanno facendo delle cose straordinarie e noi ci aspettiamo che si continui così. Questo è un progetto partito da 4 mesi e siamo contenti di come stanno andando le cose. Il Real Madrid corteggia intanto Icardi, ma secondo Zanetti rimarrà all'Inter: "Mauro è contentissimo con noi e noi siamo contentissimi di lui come società, compagni, tifosi. L'importante è che tutti siamo felici...".

Latest News