QUARTO/ Reddito di inclusione contro la povertà: ecco come partecipare

PdZ S/7 al via da gennaio l’erogazione del Reddito di Inclusione Sociale

Il sussidio verrà erogato a tutti coloro che si trovano in condizioni di povert

Da oggi, sarà possibile presentare presso il Comune di Roccastrada le domande dei cittadini residenti sul territorio comunale che hanno i requisiti per accedere al reddito d'inclusione attiva, Rei, misura di contrasto alla povertà che sarà erogata dal prossimo primo gennaio sostituendo il Sia, Sostegno per l'inclusione attiva, e l'Asdi, Assegno di disoccupazione.

Nel voler fornire qui qualche informazione, va detto che il Rei dovrebbe interessare inizialmente meno di 500 mila famiglie, per un totale 1,8 milioni di persone.

Il Rei viene riconosciuto ai nuclei familiari, che hanno un Isee non superiore a 6000 euro ed un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20.000 euro.

Papa Francesco corregge il Padre Nostro: "Dio non ci induce in tentazione"
Tra queste, appunto, una sorta di correzione del Padre Nostro , la preghiera più importante per i cattolici. Parliamo del " Padre nostro " e, in particolare, del passaggio che recita " non ci indurre in tentazione ".


Per accedere al Rei serve essere cittadino comunitario o extracomunitario con permesso di lungo soggiorno, ma bisogna anche avere residenza continuativa in Italia da almeno due anni, al momento della presentazione della domanda.

Inoltre, all'interno della famiglia, deve esserci o un componente minorenne o una persona con disabilità (con almeno un genitore o tutore) o una donna in gravidanza (al quarto mese) o un componente che abbia compiuto 55 anni, con requisiti di disoccupazione. Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi.

Latest News