Nuova perturbazione: neve in arrivo su tutto il Nord, anche in pianura

Fonte Immagine Col. Mario Giuliacci

Fonte Immagine Col. Mario Giuliacci

Durante la giornata di oggi la temperatura massima registrata sarà di 6°C, la minima di 4°C, lo zero termico si attesterà a 1550 m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord, al pomeriggio deboli e proverranno da Nord. Attesa pioggia anche per l'inizio della prossima settimana. Nel corso delle ore peggiora su tutte le regioni settentrionali con nevicate fino in pianura dal pomeriggio/sera. Rovesci e temporali in un contesto più mite interesseranno le regioni tirreniche e la Sardegna, in rapida estensione verso le regioni meridionali. Clima più freddo e ventoso ovunque, con neve dai 300-700m al Centro ma fiocchi a tratti in pianura non esclusi anche tra Romagna e Marche; neve inizialmente oltre i 1000-1500m al Sud ma con quota on calo.

Attenzione ai forti venti settentrionali e al drastico calo delle temperature che avverrà soprattutto sotto eventuali rovesci.

Se volete ulteriori delucidazioni leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco la tendenza del tempo fino a mercoledi 13 dicembre. Venerdì in particolare, spiega Ferrara, "sono attese piogge e rovesci sparsi su Nordest e al Centro, più incisivi su Friuli Venezia Giulia, Toscana, poi anche Umbria e Lazio; qualche pioggia anche in Sardegna".

Max Biaggi: "Non voglio perdere tempo in situazioni superflue"
Eppure fino a qualche mese fa Max Biaggi si diceva pazzo di Bianca Atzei . "È stata una bomba esplosa all'improvviso. Incidente avvenuto lo scorso 9 Giugno che gli stava portando via la vita e, l'ha costretto ad una lunga degenza.


Al Nord: al mattino nubi e qualche piovasco al Nordest, ma migliora velocemente.

VENTI FORTISSIMI, MARE AGITATO - Come anticipato i venti soffieranno fortissimi di Libeccio, con raffiche fino a 100/110 km/h, mar Tirreno agitato, grosso il Ligure, conseguenti mareggiate lungo le coste.

DOMENICA 10 - Sole prevalente al Centro-Nord fino al pomeriggio. Lunedì 11, nel corso della mattinata la neve si trasformerà in pioggia al Nordest, mentre al Nordovest le precipitazioni potranno assumere carattere di GELICIDIO, ossia pioggia che si congela al suolo, con forte pericolo per la circolazione stradale.

Latest News