Torre Annunziata: pirata della strada investe un bambino

Torre Annunziata: pirata della strada investe un bambino

Torre Annunziata: pirata della strada investe un bambino

Un bambino di 10 anni di origini cinesi è stato investito da un pirata della strada in via Vigne Sant'Antonio, quasi al confine con Pompei. Il piccolo, residente con la famiglia a San Giuseppe Vesuviano, era a Torre Annunziata nei pressi dell'attività commerciale gestita dal padre, quando un'auto lo ha travolto mettendo a rischio la sua vita. Il piccolo è ora ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli in gravi condizioni, con fratture e traumi su tutto il corpo.

Attacco al cantiere TAV. Arrestati leader antagonisti
Sono infatti ripresi i disordini e i tentativi di arrivare al cantiere da parte degli attivisti che avversano la Tav. Sì, perché anche stavolta coloro che hanno manifestato contro la Tav non erano solo torinesi o piemontesi.


Sono intervenuti anche i carabinieri che hanno effettuato tutti i rilievi del caso e provveduto a visionare le telecamere di video-sorveglianza per provare a ricostruire la dinamica dell'incidente e cercare di identificare il pirata della strada. I carabinieri hanno raccolto le sue dichiarazioni, sequestrato l'auto e lo hanno denunciato per omissione di soccorso.

Latest News