Sarri fa buon viso a cattivo gioco: "Mi sento sollevato"

Sarri fa buon viso a cattivo gioco:

Sarri fa buon viso a cattivo gioco: "Mi sento sollevato"

"Ho visto un Napoli in salute - assicurail tecnico degli azzurri - se avessimo vinto 1 a 0 tuttiavrebbero parlato di Napoli ritrovato". Nel secondo tempo ho visto ritmo, circolazione di palla. È chiaro che abbiamo cercato di limitare le giocate offensive del Napoli, ma non abbiamo mai smesso di contrattaccare.

Maurizio Sarri in conferenza stampa al termine di Napoli-Fiorentina: "La squadra può aver speso qualche energia in più nel primo periodo di stagione". Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate da Napolisoccer.Net: "Oggi abbiamo fatto un primo tempo un pò nervosi e poco compatti, nel secondo tempo molto meglio".

Europa League, Zulte Waregem-Lazio: risultato, cronaca e highlights. Live
Inzaghi affida la cabina di regia al classe 1999 Miceli, già in campo nello spezzone conclusivo contro il Vitesse . I biancoazzurri sono reduci dalla vittoria importante sulla Sampdoria in Campionato.


Pagato l'avvio di stagione con i preliminari? . I dati sono nettamente migliori rispetto a quelli di ottobre. Stessi problemi delle partite precedenti. Nel secondo tempo abbiamo fatto noi il gioco, è mancato solo il gol.

Sarri su Insigne e Zielinski: "Martedì faremo il punto della situazione per Lorenzo, vedremo se ci sono novità". Gli attaccanti torneranno a segnare. Ha qualità non solo in conclusione, ma anche nel mandare a porta. Insigne "no", perché anche ieri ha svolto lavoro differenziato e si è sottoposto a terapie per risolvere la sofferenza al pube, nel mentre il resto della squadra disputava la partitina del giovedì. "Quelli forti sono quelli che li superano velocemente". Non siamo lontani dalla nostra media campionato. Ho visto un Mertens più mobile del solito, più vivace e questo ci fa ben sperare. Altri sono più difficilmente sostituibili. "Dobbiamo avere la faccia tosta di non ascoltare nessuno, il rischio di oggi era quello di entrare in partita con negatività ma la prestazione deve rinfrancarci". La partita di oggi ci deve rinfrancare.

Latest News