Treno Milano/Nizza, 400 passeggeri bloccati al gelo per ore sugli Appennini Liguri

MALTEMPO

MALTEMPO

Il gelo su binari e linea elettrica ha bloccato per ore un treno tra Milano e Nizza alla stazione di Piano Orizzontale (Genova). Il problema maggiore risulta essere un treno bloccato nell'Appennino ligure dalle 17 di questo pomeriggio. Al maltempo, quindi, si è andata ad aggiungere anche una sorte avversa che ha reso ancora più complicato la disavventura dei passeggeri, già provati non solo dai molti disagi che provoca rimanere bloccati, ma soprattutto dal freddo. Il convoglio è stato agganciato da un locomotore che lo ha trainato fino al capoluogo ligure da dove riprenderà il viaggio verso la Francia.

ODISSEA PER 400, AL FREDDO E AL BUIO Sul posto sono state inviate un'auto medica e un'ambulanza, oltre a squadre dei vigili del fuoco.

I 400 passeggeri sono stati poi spostati nelle quattro carrozze su sette che sono alimentate e riscaldate, si puntualizza da Trenitalia. A bordo sono tuttora presenti circa 400 persone, senza riscaldamento, al freddo e la situazione peggiora minuto dopo minuto.

Roma, Monchi frena sul rinnovo di Eusebio Di Francesco
Il direttore sportivo spagnolo ammette che il livello della Serie A è veramente alto e c'è grande competitività. Abbiamo fatto una scelta importante, credo che parlare di un nuovo contratto sia prematuro.


La donna ha poi continuato, attaccando sulla sua pagina Facebook con grande rabbia Trenitalia per come è stata gestita la situazione dei passeggeri a bordo: "Inaccettabile il comportamento di Thello, Trenitalia e RFI che hanno lasciato centinaia di persone al buio, al freddo, in mezzo al ghiaccio e senza uno straccio di spiegazione".

Trenitalia ha allertato la protezione civile per rifocillare i passeggeri.

Caso ha voluto, inoltre, che sul treno ci fosse anche l'assessore Elisa Serafini del comune di Genova, la quale ha dichiarato: "Siamo rimasti fermi dalle 16,40 senza alcun tipo di informazione e senza sapere quale sarebbe stato il nostro destino".

Latest News