Amaro Natale per Apple? Pare che l'iPhone X non vada benissimo

Non si placa la bufera su Apple dopo le ammissioni di rallentare le prestazioni degli iPhone più vecchi a causa delle batterie usurate pronta class action

Amaro Natale per Apple? Pare che l'iPhone X non vada benissimo

Un comportamento dell'apparecchio dietro al quale si celerebbe, secondo chi accusa Apple, la volontà dell'azienda di spingere i consumatori ad acquistare il modello più nuovo.

Si sa ormai che Apple e Samsung sono i due competitors che si contendono la fetta maggiore del mercato degli smartphone, ormai da diversi anni.

Altri analisti suggeriscono che Apple ha spostato circa 35 milioni di iPhone X, 10 milioni in meno rispetto alle aspettative, il tutto a causa del prezzo elevato e "la mancanza di novità interessanti". I risultati del periodo natalizio sembrano ottimi, malgrado manchino dati ufficiali, ma dopo questo "boom" vacanziero la curva relativa alle vendite dell'iPhone X potrebbe scendere sensibilmente già nei primi mesi del 2018.

I destinatari di questi nuovi componenti sarebbero proprio i nuovi Iphone X, che saranno equipaggiati con display OLED e non più LCD.

Hamilton sgrida il nipote vestito da principessa: bufera sui social
Domande a cui il nipotino ha replicato con la tipica sincerità e innocenza dei bambini: " Perché mi piacciono ". Per poi finire con la frase che ha scatenato il putiferio: "I ragazzi non indossano abiti da principessa!".


Insomma, dopo un lancio discreto, si stima che la domanda calerà e di parecchio. Dovremo quindi attendere i dati ufficiali di Apple, anche se l'azienda non pubblica mai informazioni sui singoli iPhone, ma soltanto su tutti i modelli in generale. Dai primi render forniti da Bluboo possiamo vedere come la parte frontale somigli moltissimo al nuovo iPhone - notch superiore compresa -, mentre sul retro troviamo una doppia fotocamera posta in posizione centrale, con un incasso verticale in cui il flash si trova al centro. Era preferibile un cambio estetico, vero interesse di moltissimi acquirenti, che lo vedono più come un bell'oggetto che un dispositivo avanzato?

Naturalmente c'è da considerare anche la poca disponibilità sul mercato di iPhone X che rappresenta sicuramente il modello più desiderato. "Non abbiamo riscontrato rallentamenti nemmeno nei tre mercati citati dalle fonti (USA, Taiwan, Singapore) e siamo sicuri che l'iPhone X continuerà a vendere bene nei prossimi mesi".

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Latest News