Crotone, Ceccherini: "Napoli fortissimo. Speriamo di fare punti"

Chiudi

 	Apri

Chiudi Apri

A due giorni dalla sfida con il Napoli, l'allenatore del Crotone Walter Zenga parla così della formazione azzurra e del suo allenatore, Maurizio Sarri.

Superenalotto: la fortuna bacia Napoli, vincita record
Un Natale da sogno per chi ha acquistato il biglietto di soli 3 euro e si è ritrovato improvvisamente possessore di un capitale da un milione di euro .


La squadra calabrese domattina si radunerà nuovamente allo Scida, nel quale ci sarà la conferenza stampa pre-gara con Zenga e un calciatore. Serie A, stadio pieno, la squadra di fronte con tanti campioni con cui confrontarci. "Per questo dobbiamo scendere in campo con la gioia di giocare al calcio, con la voglia di fare una bella partita e con la determinazione di mettere in pratica le cose che stiamo preparando". Sarri? Sono un suo tifoso, ha fatto un percorso straordinario. L'ex portiere continua: "Nel nostro piccolo anche noi, come il Napoli, cerchiamo di giocare con tutta la squadra squadra nella metà campo avversaria". "Chiunque al suo posto avrebbe potuto mollare, e invece lui ha tenuto duro e ora si trova dove merita, in un top club di livello europeo". E poi hanno Insigne, che io convocherei pure un'ora prima della partita e senza allenamento per una settimana. E ancora, con un pizzico di ironia: "Il Napoli va a pressare pure i raccattapalle, ci viene a prendere al pullman". Mister Zenga ha diviso la rosa in 2 gruppi: chi ha giocato sabato contro la Lazio ha svolto forza e trasformazione sul campo.

Latest News