Marko Pjaca saluta la Juve. Vicino il prestito allo Schalke 04

Marko Pjaca saluta la Juve. Vicino il prestito allo Schalke 04

Marko Pjaca saluta la Juve. Vicino il prestito allo Schalke 04

I tedeschi verseranno 1,5 milioni di euro per il prestito oneroso nelle casse della Juventus (1 milione di euro più 500mila di bonus) e pagheranno l'intero stipendio del giocatore.

Come annunciato ieri dal ds Christian Teidel, Pjaca oggi sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà fino a giugno al club della Ruhr: "L'accordo verbale è totale, dopo i test fisici il giocatore sarà nostro e si metterà a disposizione dell'allenatore Tedesco". I documenti devono solo essere scambiati. Il centrocampista offensivo di proprietà bianconera, reduce da un lungo infortunio, non ha giocato nemmeno un minuto con la Juve in questa stagione ma si è reso protagonista solo con la Primavera. Quanto alla possibilità che Pjaca resti anche oltre il termine fissato, Heidel dice: "Almeno non abbiamo escluso nulla". Il ragazzo ha fatto un'ottima impressione dopo aver recuperato dalla rottura del legamento crociato.

Wall Street da record, Piazza Affari paga il rischio politico
La speculazione continua a sostenere il titolo in vista di operazioni straordinarie, a partire dallo spin-off di Magneti Marelli. La societa' e' in buona compagnia con i titoli della scuderia Agnelli, da Ferrari (+4,6%) a Exor (+5,8%) e anche Cnh (+3,4%).


Le parole che hanno scatenato l'ira di alcuni tifosi, già contrari ad un suo prestito in un altro campionato, sono state quelle circa una sua possibile permanenza dopo il prestito in Germania. Altri tifosi invece non gradiscono la destinazione tedesca perché ancora non hanno digerito gli sgarbi dello Schalke sul fronte mercato, vedi Draxler e Kolasinac. Partiamo dal presupposto che Marko Pjaca verrà a Benidorm (sede del ritiro invernale dello Schalke in Spagna, ndr).

Latest News