Samsung Galaxy S9: ecco i primi dettagli sul processore

Samsung Galaxy S9

Samsung Galaxy S9

Questo e quanto gli ultimi leak continuano a riportare. Il lancio è atteso per fine febbraio 2018 al MWC di Barcellona, ma se vi aspettate un dispositivo con doppia fotocamera, bordi super sottili, più potenza e nuove varianti di colore, potreste essere fuori strada. Con la nascita di questi nuovi top di gamma si potrebbe assistere ad un ulteriore perfezionamento di queste funzionalità, che potrebbero portare Samsung a fronteggiare la concorrenza di Siri o dell'intelligenza artificiale di Google. Scompare la necessità di utilizzare un mouse o una tastiera e rimane la mera presenza di uno smartphone che, tramite questo nuovo accessorio innovativo, può essere trasformato in un touchpad o una tastiera virtuale per controllare tutte le operazioni. Sul suo account Twitter il famoso leaker cinese ha pubblicato una serie di post sul Galaxy S9. Il leaker ha infine ipotizzato che l'S9 manterrà il jack cuffie da 3,5mm.

Dopo avervi parlato qualche giorno fa di un suo clone, oggi torniamo a mostrarvi qualche dettaglio in più del nuovo Samsung Galaxy S9 che vedremo lanciato sul mercato nei prossimi mesi.

S9 e S9
S9 e S9

In ogni caso vale la pena prendere in considerazione le parole di Ice Universe, che è stato il primo a rivelare il design ufficiale del Galaxy Note 8 e a mostrare al mondo il Galaxy S8. Inoltre grande attesa riguarda la dual camera del Galaxy S9 Plus, con lo spostamento appena sotto il modulo fotografico, del sensore delle impronte digitali, in una posizione più accessibile all'utente. I rendering di OnLeaks rivelano anche che Samsung supererà la classica differenziazione tra Galaxy S9 e S9 Plus basata su dimensioni dello schermo e capacità della batteria. Il Samsung Galaxy Note 8 ha cominciato ad accusare un problema alla batteria, il che, chiaramente, con i terribili precedenti del Note 7, ha gettato la situazione in una sorta di panico.

Il simbolo di Centro democratico a Emma Bonino
Caro Matteo il cattolico, caro Matteo il rottamatore, che brutta fine, a chi ti tocca appoggiarti per un po' di potere. Ne discuteremo all'assemblea del 13 gennaio". 9 su 10 da parte di 34 recensori Tutto ok per Emma Bonino .


Latest News