Bimba 18 mesi prende hashish,ricoverata

Bimbo di 15 mesi ingerisce hashish

Bimba 18 mesi prende hashish,ricoverata

Una bimba di 18 mesi si trova ricoverata in rianimazione nell'ospedale pediatrico Di Cristina a Palermo dopo avere ingerito dell'hashish. La piccola era stata trasportata inizialmente all'ospedale Buccheri La Ferla da alcuni parenti. "Il quadro clinico - spiega Giorgio Trizzino, direttore sanitario del Civico - è quello di un'intossicazione da ingestione di droghe". Una volta trasferita all'ospedale dei Bambini, sono anche partite le indagini della squadra mobile, che ha ascoltato i familiari per accertare cosa sia accaduto nell'abitazione di Brancaccio.

Polizia Ferroviaria, in un anno 354 arresti sulle linee della Lombardia
Sono stati scortati complessivamente 93.029 convogli ferroviari (con una media di circa 254 treni al giorno). Nel corso del 2017 sono state impiegate oltre 29.862 pattuglie in stazione e più di 8,146 a bordo treno .


Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti effettuata anche in base al racconto dei genitori, la piccola avrebbe scambiato il pezzo di hashish per una caramella e per questo l'avrebbe ingerito. Il giudice del Tribunale per i Minorenni di Palermo sta esaminando la vicenda. L'ultimo si era verificato la scorsa estate, pochi giorni prima di Ferragosto, quando una bambina di soli otto mesi era stata ricoverata in Rianimazione, sempre al Di Cristina: a trasportarla al pronto soccorso erano stati i genitori. Dopo essere stata dimessa, la bimba è stata data in affidamento ad un'altra famiglia. Il piccolo e' stato male sabato a Sesto S.Giovanni (Milano) ma solo ieri i medici hanno avvisato la polizia dopo i risultati delle analisi del sangue. Il bambino, dopo le convulsioni e una grave crisi respiratoria, ora sta meglio.

Latest News