"Campobasso posto sfigato" (bufera su Bastianich di Masterchef)

"Campobasso posto sfigato" (bufera su Bastianich di Masterchef)

Dalla regione, il Molise, che non esiste, alla città, Campobasso, 'posto sfigato', il passo non è poi così lungo: il tormentone sulla 20/a regione d'Italia segna dunque un nuovo capitolo. Tra i commenti c'è chi ricorda a Bastianich di essere "un ospite in Italia", ma c'è anche chi appoggia lo chef: "Campobasso non è un posto sfigato, è l'inferno". La località molisana è stata definita dal ristoratore "un posto sfigato". Fosse stato citato anche un altro dei tantissimi bei comuni che danno forza ed identità alla nostra nazione, la reazione sarebbe stata identica.

"Personalmente - ha ammesso Colagiovanni - conoscendo, televisivamente parlando, il personaggio Bastianich, non mi sento amareggiato, anche perché, per come sono superstizioso sarei dovuto già andare a vivere altrove".

Fiorentina-Inter 1-1, Spalletti: "Ci sono difficoltà oggettive. Manca un centrale!"
Secondo me quelli che abbiamo oggi hanno giocato una buona partita. Ovviamente qualche difficoltà oggettiva c'è, inutile nasconderlo. Se fate sempre le stesse domande c'è un problema.


Una sfida che ha visto prevalere la squadra blu, relegando quella rossa al pressure test dove a fare la differenza è stata la conoscenza degli strumenti del mestiere: ad ogni ingrediente andava abbinato il giusto coltello e Tiziana è stata tradita, come altri 5 concorrenti, da quello per i limoni. E sono tornati, a distanza di tempo, per conoscerci meglio. Pare, infatti, che durante il consueto giro delle postazioni per farsi descrivere la scelta dei piatti preparati dai concorrenti, l'esperto culinario si sia soffermato in particolare sulla giovane Joayda, aspirante chef domenicana trapiantata in Molise per amore.

Latest News