Calciomercato Napoli: affondo per Verdi e il Milan spera nel trasferimento

Simone Verdi esulta dopo un gol

Simone Verdi esulta dopo un gol

Dipenderà da lui, ma ritengo sia difficile non prendere in considerazione le squadre importanti. Anche io a un certo punto della mia carriera da calciatore mi trovai a scegliere tra Juve e Milan: fu una decisione molto difficile, ma come fai a rinunciarci? Il calciatore di proprietà del Bologna, nel mirino del Napoli per il mercato di gennaio, non sa ancora se sarà costretto a cambiar maglia nella sessione invernale del calciomercato. "Noi, come Bologna, vogliamo arrivare a quei livelli, ma in questo momento il gap c'è" ha concluso.

Parole chiare, inequivocabili, che rivelano l'esistenza di una trattativa per la cessione del giocatore già in questa finestra di mercato. A confermare la cosa il direttore sportivo Riccardo Bigon che ha condiviso l'analisi del mister: "Oggi - hanno dichiarato in coro seppur a distanza - è stato il primo episodio nel quale non abbiamo combattuto con le armi che servono in serie A per portare a casa punti, ma questa battuta d'arresto non va bene e ci deve servire da lezione perchè non succeda più".

Il compagno e suo nipote fermati per l'efferato omicidio di Khadija Benecheikh
Secondo quanto si è appreso, la donna conosceva i due sospettati, che frequentavano la vittima, convivente di un loro connazionale.


Qualche parola sul trasferimento di Verdi, l'ha spesa anche il suo allenatore Donadoni. Ma la priorità è il numero 9 del Bologna, che Sarri vuole fortemente già in questo mese e che il presidente, De Laurentiis, ha quasi preannunciato in alcune dichiarazioni, affermando che si sta cercando il "nuovo Callejon".

Latest News