La Roma crolla, L'Atalanta corre: Gasperini sbanca anche l'Olimpico

Gasperini''Servirà una grande partita

Getty Images

La Dea si è portata subito sul doppio vantaggio con l'uno-due griffato Cornelius-De Roon nell'arco di soli 5 minuti, tra il 14' e il 19'. La prima kermesse di questo genere, tra fuochi artificiali, sbandierate, cori e saluto ai beniamini davanti al padiglione degli arrivi del "Caravaggio" di Orio al Serio è invece datata 25 febbraio 2017, in occasione del 2-0 in campionato sempre al San Paolo. L'Atalanta palla al piede negli spazi fa paura, De Roon recupera palla e Iličić lancia Cornelius che è semplicemente più bravo di Fazio: l'Argentino lo chiude benissimo ma il nove nerazzurro trova l'unico angolo possibile per mettere la palla in porta. Subito sotto di due gol e in evidente difficoltà per tutto il primo tempo, il gol di Edin Dzeko non basta a far rialzare la testa ai giallorossi contro un'Atalanta sicuramente in ottima forma ma in 10 uomini dal 45esimo del primo tempo.

Si ferma anche la Roma, che perde all'Olimpico contro l'Atalanta 1-2 e si allontana dal vertice (-11 dal Napoli, con una partita in meno).

Coppa Italia, le semifinali: date e orari di Milan-Lazio e Atalanta-Juve
Dall'altro lato del tabellone Juve-Atalanta per una Coppa Italia che non smetterà di regalare sorprese fino all'ultimo. La prima, Milan-Lazio è già decisa ( andata a S.Siro il 31 gennaio e ritorno all'Olimpico il 28 febbraio ).


ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi (83′ Peres), Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman (76′ Under), Gonalons, Pellegrini (51′ Schick); El Shaarawy, Dzeko, Perotti. Lo stesso De Roon nel finale di tempo è stato espulso da Guida per doppia ammonizione.

Latest News