Piemonte - Torino, baby gang aggredisce madre e figlio

Piemonte - Torino, baby gang aggredisce madre e figlio

Piemonte - Torino, baby gang aggredisce madre e figlio

Gli inquirenti hanno scoperto, grazie ad appostamenti e video di sorveglianza, una vera e propria baby gang dedita al consumo di sostanze e alcolici e particolarmente violenta. La baby gang de Le Gru, composta da studenti italiani, tre ragazze e un ragazzo, tra i 15 e i 17 anni, è entrata in azione prendendosela con una signora responsabile di averli invitati a non essere scurrili e a non bestemmiare. La sua unica colpa, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, sarebbe stata quella di essere intervenuta mentre i ragazzi stavano parlando tra loro con toni alti e con un linguaggio scurrile.

Il fatto è successo in un centro commerciale, Le Gru, alle porte di Torino. Alla richiesta di non gridare così tante parolacce è stata aggredita sotto gli occhi di altre persone. Per l'aggressione, il branco è stato denunciato per lesioni aggravate in concorso.

Grasso, valuteremo sostegno a Zingaretti
L'attuale numero uno della Camera conclude dicendo che "la maggior parte delle donne in Italia oggi non ha accesso al lavoro". Con Renzi? gli chiedono. "Noi parliamo con tutti, tranne che con la destra ma per una questione di igiene mentale".


Oltre ai nove denunciati, i militari avevano già fermato un 17enne in possesso di una pistola scacciacani, senza il tappo rosso e quindi idonea a sparare, e un coltello a serramanico.

Latest News