Ancelotti su Gattuso: "L'anima del Milan"

Gattuso 'Milan sarò il tuo Conte. Voglio restare ma non sarò un peso'

Gattuso 'Milan sarò il tuo Conte. Voglio restare ma non sarò un peso'

MILAN, GATTUSO INDICA LA VIA- Gennaro Gattuso, intervenuto ai microfoni dell' "ANSA", ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sua nuova avventura sulla panchina del Milan e sul suo futuro in rossonero. Il tecnico rossonero ha anche affrontato altri argomenti: il rapporto con Ancelotti e le differenze tra la vita da calciatore e da allenatore. Il Milan di Gattuso è attualmente all'ottavo posto in classifica, al pari di Fiorentina, Udinese e Torino a quota 28 punti, distante 23 'lunghezze' dal Napoli capolista e 12 dal quarto posto (valido l'accesso in Champions League) occupato ad oggi dalla Lazio di Simone Inzaghi.

Il Milan ha iniziato l'anno nel migliore dei modi. "Ho tanti ricordi di questi 40 anni, ma voglio ricordare le sconfitte - dice Rino -".

Un assist arriverà dal calciomercato? Mi rivedo un po' in Conte anche se a me ovviamente manca ancora tanto per raggiungere certi livelli. Proprio a proposito del futuro del difensore, Mirabelli ha dichiarato nelle scorse ore: "Stiamo ancora definendo la situazione di Gustavo Gomez, ma al Boca Juniors è impossibile perché loro lo vogliono in prestito mentre noi vogliamo venderlo".

'Ndrangheta, maxi blitz dei carabinieri: 169 arresti
Sono stati arrestati, infatti, anche importanti imprenditori nel settore vinicolo e della distribuzione alimentare. Scoperta, inoltre, una "fitta rete di connivenze" da parte di amministratori pubblici , tra cui appunto Parrilla.


Jankto, però, non è l'unico centrocampista nel mirino del Milan, che continua a monitorare in casa Torino le prestazioni di Daniele Baselli. Dei giocatori arrivati la scorsa estate in maglia rossonera, non verrà ceduto nessuno.

Gattuso oggi parla da allenatore vero, dalle scelte di carriera dettate anche dalla famiglia sino alle ispirazioni per la panchina: "Nel 2016 avevo firmato con la nazionale del Kazakistan ma a Creta e Sion la mia famiglia non si era trovata bene, quindi ho portato mia moglie Monica ad Astana, ha provato le temperature rigide e ho capito che era meglio fare un passo indietro".

Latest News