CES 2018: svelato in anticipo l'annuncio di HTC Vive Pro

HTC Vive Pro

CES 2018: svelato in anticipo l'annuncio di HTC Vive Pro

Il palcoscenico mediatico del CES 2018 è quello scelto da HTC per il lancio del suo nuovo visore per la realtà virtuale.

Saranno presenti miglioramenti anche per comfort e resa audio, grazie ai nuovi speaker integrati, che renderanno la fruizione dei contenuti ancora più immersiva, attraverso una qualità audio ben superiore alla versione base di HTC Vive. La risoluzione è tra le più alte al momento disponibili tra i visori per la realtà virtuale in commercio, superando i concorrenti Oculus Rift e Windows Mixed Reality, e dovrebbe garantire una migliore esperienza visiva. Il device includerà inoltre due microfoni con tecnologia di cancellazione del rumore e due videocamere frontali.

HTC apporterà cambiamenti anche al suo negozio di applicazioni Viveport, lanciando le VR Preview.

Vive Wireless Adaptor
CES 2018: svelato in anticipo l'annuncio di HTC Vive Pro

Discorso diverso per il Vive, che secondo i dati diffusi da IDC nel primo trimestre ha venduto oltre 190.000 unità.

Ricordiamo per chi non lo sapesse che la prima edizione di HTC Vive è stata presentata durante un evento esclusivo tenuto al MWC 2015 di Barcellona, e il dispositivo ha raggiunto il mercato con un prezzo decisamente elevato, ovvero circa 800 dollari. La precedente versione rimarrà in vendita almeno per tutto l'anno corrente. A ciò bisogna aggiungere anche che l'ultimo smartphone di punta di HTC, l'U11, ha ottenuto ottime recensioni per le prestazioni e la fotocamera, ma resta comunque dietro rispetto ai top di gamma di LG e Samsung a livello di design.

Poker di Hirscher, gli svizzeri faticano
Ottima la prestazione di Stefano Gross arrivato sesto in 1'52 " 370 (1a: 57 " 300; 2a: 55 " 700). Il quinto posto momentaneo è occupato dal francese Pinturault (+1 " 17).


Latest News