Choc a Bari: disabile muore di stenti, genitori indagati per abbandono

Cronaca nazionale                  Genitori rifiutano aiuti servizi sociali una disabile 31enne muore di stenti

Cronaca nazionale Genitori rifiutano aiuti servizi sociali una disabile 31enne muore di stenti

Bari - Abbandono di persona incapace, indagine da parte della Procura di Bari, che indaga sull'ipotesi di reato aggravata dalla morte, probabilmente per stenti, di una ragazza 31enne della provincia di Bari.

Perché la disoccupazione all'11% è una buona notizia
I disoccupati totali sono 2.855.000 con un calo di 18mila unità su ottobre e di 243mila unità su novembre 2016. Il dato è ancora molto inferiore comunque a quello maschile (67,6%).


L'hanno trovata morta in casa lo scorso 6 gennaio. Stando a quanto emerso, la donna era costretta a vivere in un appartamento in precarie condizioni igieniche. Anche per questo motivo la magistratura ipotizza che potrebbero avere responsabilità connesse al decesso della giovane donna, per non averla nutrita e curata adeguatamente. Sarà l'autopsia achiarire la causa esatta della morte. Gli accertamenti medico legali sono stati affidati oggi al medico legale Antonio De Donno e saranno eseguiti nell'istituto di medicina legale del Policlinico di Bari.

Latest News