Raffaele Marra rinviato a giudizio per abuso di ufficio

Nomine in Campidoglio, andrà a processo Raffaele Marra ex braccio destro della Raggi

Caso nomine Campidoglio, domani udienza preliminare Raffaele Marra

Il dirigente che deve rispondere di abuso d'ufficio per aver partecipato alla promozione del fratello, Renato, a capo del dipartimento turismo dovrà comparire in udienza il prossimo 20 aprile. Lo ha deciso il gup di Roma Raffaella De Pasquale che lo ha rinviato a giudizio nell'udienza preliminare che si è svolta questa mattina. Il processo a carico dell'ex capo del personale del Campidoglio comincerà il 20 aprile. Raffaele Marra è accusato di abuso d'ufficio per la nomina del fratello Renato - nomina poi revocata - alla direzione del dipartimento turismo del Campidoglio. Al momento, il Comune non si è costituito parte civile nel procedimento. Un incarico al quale Renato, all'epoca vigile urbano, avrebbe avuto accesso guadagnando un incremento di stipendio di circa 20mila euro.

Rinvio a giudizio per l'ex capo dell'ufficio del personale ed ex fedelissimo del sindaco Virginia Raggi, Raffaele Marra.

Coreas acuerdan mantener conversaciones y cooperar en Juegos Olímpicos
El 1 de enero, el líder norcoreano Kim Jong-Un dio el primer impulso a la participación de su país en los Juegos. Lo invitamos a analizar, comentar y cuestionar los artículos y reportajes que publica El Diario.


L'inchiesta è quella sulle nomine in Campidoglio che ha visto coinvolta in prima persona anche la Raggi (accusata di falso documentale) che però - grazie ad una mossa difensiva dei suoi avvocati - ha scelto il giudizio immediato e rinviato l'appuntamento giudiziario al prossimo 21 giugno, ad elezioni politiche concluse. E Raffaele è accusato di essersi mosso affinché suo fratello fosse promosso. Raffaele Marra, invece, è già a giudizio per corruzione insieme all'imprenditore Sergio Scarpellini. Una ricostruzione che contrasta però con il contenuto delle chat finite agli atti. I giudici della seconda sezione penale hanno aggiornato il procedimento a causa delle gravi condizioni di salute di Scarpellini.

Latest News