Atac, nuovo sciopero Venerdì rischio caos

Atac, nuovo sciopero Venerdì rischio caos

Atac, nuovo sciopero Venerdì rischio caos

È previsto per venerdì 12 gennaio il primo sciopero del 2018 del trasporto pubblico: per 24 ore si potrebbero fermare bus e metro a Roma. La protesta riguarderà sia i mezzi Atac, che quelli Tpl.

Il servizio sulla rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) non sarà garantito dalle ore 8.30 alle ore 17 e dalle ore 20 al termine del servizio diurno. Disagi in vista quindi per i pendolari. Orari, protesta dalle ore 8.30 alle ore 17 e dalle ore 20 al termine del servizio diurno.

SACRIFICIO D'AMORE | anticipazione 5 Gennaio 2018
Corrado è sposato con Silvia , donna di umili origini, follemente innamorata di lui e fiduciosa dei buoni propositi del marito. Ma proprio sul sentiero che il cavatore voleva chiudere, crolla una roccia mentre stanno passando Mizzi, Hans e Lucrezia .


Sulle linee notturne (linee da N1 a N28 e, per la fascia 0.01-5.30 linea 913) non sarà garantito il servizio nella notte 11 gennaio/12 gennaio. Con le stesse modalità, infatti, si svolgerà lo sciopero della società Roma Tpl, indetto in questo caso dai sindacati Fast e Usb: i dipendenti dell'azienda potrebbero scioperare dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio. Cosi come non verrà garantito il servizio delle biglietterie Atac.

Latest News