Musei: oltre 7 mln visitatori in Toscana nel 2017

Musei: oltre 7 mln visitatori in Toscana nel 2017

Musei: oltre 7 mln visitatori in Toscana nel 2017

E anche in questa prima domenica gratuita del 2018 è stata registrata, sin dalle prime ore del mattino, una grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione. A fronte di un aumento degli introiti di circa 20 milioni di euro (+11,7%), sono cresciuti anche i visitatori non paganti (+15%), grazie al successo delle prime domeniche del mese (iniziativa che torna domani in oltre 420 siti): solo nel 2017, hanno portato più di 3,5 milioni di persone gratuitamente nei luoghi della cultura statali. La classifica è guidata da Uffizi-Corridoio Vasariano con 2,2 milioni di visitatori, segue la Galleria dell'Accademia con 1,6 milioni. Nel 2017 oltre 50 milioni visitatori italiani hanno visitato musei e siti archeologici, 5 milioni in più rispetto al 2016.

Crescono i visitatori dei siti culturali italiani. 7° posto per il museo e Parco Archeologico di Egnazia con 26.605 visitatori, 8° per il Museo Nazionale Archeologico di Altamura (25.888), al 9° il Museo Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia (16.617) e, infine, al 10° la Galleria Nazionale Devanna (16.296). Un bilancio della riforma che Franceschini definisce "eccezionale". Per comprendere il fenomeno, basterà ricordare che nel 2013 i visitatori erano stati 38.500.000 circa e gli incassi erano a quota 126.500.000 euro. Sono i dati, ancora provvisori, diffusi dal Mibact, ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, che per l'Italia ha registrato un incremento, rispetto al 2016, di circa 5 milioni di visitatori e 20 milioni di euro di incassi.

Affonda un gommone, 50 morti e 90 dispersi
Il naufragio è avvenuto al largo della città di al-Khoms, un centinaio di chilometri a Est della capitale libica. Tra loro vi erano anche dieci donne in stato di gravidanza.


Tra i luoghi della cultura con ingresso gratuito, il Pantheon e' stato visitato da oltre 8 milioni di persone; a seguire il Parco di Capodimonte (che supera il milione di presenze) e il Parco del Castello di Miramare di Trieste (830 mila visitatori).

I tassi di crescita più sostenuti si sono avuti a Palazzo Pitti di Firenze (+23%) e da quattro siti campani: la Reggia di Caserta (+23%), Ercolano (+17%), il Museo archeologico di Napoli (+16%) e Paestum (+15%).

Latest News