Nazionale di calcio: Mancini si candida

Nazionale di calcio: Mancini si candida

Nazionale di calcio: Mancini si candida

Ma Roberto Mancini ripropone la sua candidatura per il primo ruolo, quello di guida della Nazionale azzurra dopo l'esonero di Giampiero Ventura, successivo alla mancata qualificazione ai Mondiali di quest'anno in Russia.

In diretta durante la trasmissione Tiki Taka, condotta da Pierluigi Pardo su Italia 1, ieri e' stato ospite Roberto Mancini. La sua esperienza: "Sta andando bene, adesso stiamo riposando".

Antonella Mosetti e Riccardo Signoretti: insulti e rissa sfiorata a Pomeriggio 5
Tua figlia è stata più dal chirurgo che a scuola, stai zitta che ti fai mettere il fertilizzante in testa', conclude Signoretti . Il riferimento è a quando Bettarini tradì l'allora moglie Simona Ventura con la Mosetti che lavorava a " Quelli che il calcio ".


Sul fronte societario da molto tempo si parla anche dell'arrivo dell'ancora amatissimo ex Ricardo Izecson dos Santos Leite, noto ai più semplicemente come Kakà ma al momento ancora, neppure in questo caso, si è fatta piena luce sull'arrivo o meno dell'oramai ex calciatore brasiliano. "Speriamo di poter recuperare". Ha già fatto sapere che potrebbe lasciare subito il team russo per diventare il prossimo allenatore della nazionale. - "Da qua ai prossimi anni la Juventus dovrà preoccuparsi della difesa". Infine un blitz sul mercato, per parlare di uno dei nodi cruciali del momento, il caso de Vrij: "De Vrij allo Zenit?". "Prima di scegliere il commissario tecnico mi pare che si debba scegliere il nuovo presidente della FIGC - risponde Mancini - Però assolutamente non escludo di poter allenare l'Italia, ma penso come altri allenatori". Pensieri chiari quindi quelli di Mancini che vede Napoli e Juventus nettamente avanti a tutte le avversarie.

Latest News