Regione Lombardia, Berlusconi: "Il candidato sarà Attilio Fontana"

Se vincerà le elezioni politiche 2018, poi, Silvio Berlusconi intende abolire il Jobs Act.

"Credo che il candidato del centrodestra per la presidenza della Regione Lombardia sarà Attilio Fontana". "E' stata una iniezione che ha dato una provvisoria spinta ma solo ai contratti a termine: su 10 contratti siglati ben 8 sono stati a termine", ha affermato il presidente di Forza Italia.

A darne la conferma è il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a Radio Anch'io. Salvini lo ha indicato, noi abbiamo chiesto di fare dei sondaggi che hanno dato esito positivo per il nome indicato dalla Lega. "Non c'è nessuna azione venuta da noi, il signor Maroni ha preso una decisione personale, noi l'abbiamo appresa insieme alla Lega e a Salvini, non abbiamo nessun, nessun accordo con il signor Maroni per quanto riguarda l'ipotesi di una sua presenza nel governo futuro del centrodestra". "Su dieci contratti otto sono stati temporanei".

Sui rifiuti a Roma rimpallo Comune-Regione. E l'Abruzzo dice "nì"
Roma raccoglie i rifiuti e prova a conferirli nelle poche strutture della Regione che, però, sono evidentemente insufficienti ". Sulla questione è intervenuto anche il Governatore dell'Abruzzo .


"Sarà contento il nordest, il mondo produttivo, vorrei vedere che ne pensano gli imprenditori di tornare al mondo del lavoro del passato", ha risposto il leader dem, Matteo Renzi, intervenendo a "Circo Massimo", su Radio Capital.

Per la Regione Lazio invece la candidatura di Maurizio Gasparri resta in stand by finché il nome di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice appoggiato da Lega e Fdi, continuerà a stare in campo per la corsa alla poltrona di governatore.

Latest News