CALCIO. Juve; Khedira, "Emre Can è da prendere al volo"

CALCIO. Juve; Khedira,

CALCIO. Juve; Khedira, "Emre Can è da prendere al volo"

Per questo sarà più difficile, dobbiamo lavorare ancora più duramente per provare a vincerlo, restando concentrati. Quarto anno in bianconero e quarta tipologia di gioco differente per la Juventus, che è passata tra novembre e dicembre al 4-3-3, che si è rivelato vincente. Il primo rimane Emre Can che non partirà in questa sessione di gennaio, ma che arriverà a Torino sicuramente a giugno a parametro zero.

Lo stesso Khedira, di fronte alle telecamere dell'emittente televisiva, ha confermato la propria integrità fisica e la volontà di restare ad alti livelli: "Per me l'età è solamente un numero". Certo, non si può avere tutto dalla vita, e i due peccano un po' in zona gol, ma tutti gli allenatori sognano di avere giocatori del genere a disposizione. Non so perché la gente dice che io voglia andare nella MLS. "Ti posso assicurare che ora e nemmeno in estate è un'opzione percorribile". "Sarebbe un'opportunità per me da cogliere". Bentancur è forte, ma è ancora molto giovane, mentre la sfortuna continua a bersagliare Marchisio.

Calciomercato Inter, un nome nuovo: interessa Rafinha del Barcellona
Il giocatore blaugrana, ormai fuori dai piani di Valverde, avrebbe già dato il suo ok per il trasferimento in nerazzurro. Da lì in poi non ha più visto il campo e da circa 45 giorni ha ripreso ad allenarsi regolarmente.


Champions League? Le sorprese ci sono nella fase a gironi, ma il vero torneo inizia agli ottavi. Mi ha impressionato molto Dennis Geiger dell'Hoffenheim. Se Khedira continuerà ad esprimersi su questi livelli e con questa continuità, la Juventus non potrà fare a meno di premiarlo col rinnovo di contratto. Visto il suo scarso utilizzo si è parlato anche di un suo possibile passaggio all'Hellas Verona di Fabio Pecchia, club con il quale la Juventus ha ottimi rapporti.

Latest News