Nuovo caso di meningite a Olbia, compagni di scuola sotto profilassi

Nuovo caso di meningite a Olbia, compagni di scuola sotto profilassi

Nuovo caso di meningite a Olbia, compagni di scuola sotto profilassi

Si tratta di un uomo di circa 55 anni, che intorno a mezzogiorno si è presentato al Pronto soccorso del Giovanni Paolo II in preda a malessere generale, febbre alta e nausea.

Le ricerche continuano e non si esclude alcuna pista, anche che la sparizione del giovane possa essere legata agli ultimi fatti di cronaca avvenuti a Oliena. Gli esami clinici sono ancora in corso, nel tentativo di stabilire la natura dell'infezione.

Così come previsto dal protocollo, il servizio di igiene e sanità pubblica della Ats - Assl di Olbia ha immediatamente attivato l'indagine epidemiologica e ha sottoposto a profilassi i contatti più stretti del paziente che è stato trasferito nel reparto di malattie infettive a Nuoro per le cure e gli accertamenti del caso.

Calciomercato Inter, Ramires: "Sarei felice di approdare a Milano"
Se rimane in Cina con noi siamo contenti, se dovesse andare all'Inter credo che sarebbe un ottimo rinforzo. L'ultimo argomento riguarda Spalletti: "Non sono riuscito a parlare con Spalletti".


Negli ultimi dieci anni i casi di meningite, a Olbia e in Gallura, sono stati numerosi. Un anno dopo altri quattro ricoveri, per fortuna senza gravi consegueze. Nel 2013 e 2014 la malattia uccide altri due bambini.

Nel corso delle ultime ore si è diffusa la notizia secondo cui un ragazzo di 19 anni è deceduto ad Olbia in a causa dei un nuovo contagio da meningite.

Latest News