Nuova bufala su Laura Boldrini: "Mai fatto assumere parenti"

L’ultima bufala sulla Boldrini perseguitata dalle fake news. Gaffe e privilegi sono l’origine della rabbia sui social contro di lei

Nuova bufala su Laura Boldrini: "Mai fatto assumere parenti"

La presidente di Montecitorio parla anche delle alleanze in vista delle elezioni regionali che si terranno insieme alle politiche il prossimo 4 marzo.

Ringrazio i tanti cittadini e cittadine che mi hanno scritto chiedendomi di smentire questa foto fatta circolare su Whatsapp.

A loro rispondo che non conosco Luca Boldrini e non ho MAI fatto assumere un mio parente nelle istituzioni.

E ancora: "È vero, il malcostume esiste e va combattuto".

"In Italia c'è la Bossi-Fini e a me non piace ma c'è quella legge, e quella va rispettata". "Non fatevi ingannare da certe bufale, da chi per guadagnare soldi e gettare fango sugli altri approfitta della vostra buona fede". "Massima condivisione!". Le ultime due parole scritte in maiuscolo.

Maradona attacca Montella "Che follia vederlo al Siviglia"
Ci sono migliaia di allenatori che potrebbero occupare meglio quel posto. Non possono essere i procuratori a comandare nel calcio.


Basterebbe fermarsi a pensare per capire che siamo di fronte a una bufala, ma spesso chi costruisce le fake news sa come alimentare la rabbia e solleticare gli istinti peggiori, facendo cadere nel tranello molte persone.

"Questo episodio ci offre l'occasione per ribadire che, se la libertà di pensiero rappresenta uno fra i diritti più sacri ed inviolabili tutelati dalla nostra Costituzione, la diffusione di contenuti falsi al solo scopo di ledere l'immagine e la reputazione altrui costituisce, invece, un reato", chiosa la Polizia posta. Basta vedere i profili di chi scriveva le peggiori nefandezze sul mio conto. "C'era un'agenda politica ma da quando ho iniziato a denunciare i leoni da tastiera si sono trasformati in conigli in fuga" ha detto a Otto e Mezzo su La7.

Laura Boldrini replica duramente a Luigi Di Maio, dopo l'attacco aggressivo che quest'ultimo gli ha riservato.

"Quando tutta questa rabbia e questa meschinità deflagreranno, le menzogne e le diffamazioni che Laura Boldrini ha dovuto fronteggiare in questi anni si paleseranno per quello che sono - ha aggiunto -: il segnale di un imbarbarimento che non siamo stati capaci di comprendere e di cui non siamo stati in grado di prevedere le conseguenze". Si può fare rinascere un centrosinistra?

Latest News