Germania, Merkel: "Ho lavorato per poter dare al Paese un governo stabile"

Germania accordo per il governo. L'euro vola ai massimi da 3 anni

GROSSE-KOALITIONGermania accordo per il governo. L'euro vola ai massimi da 3 anni Il tweet di Gentiloni una buona notizia per l'Europa

Brevi dovevano essere e brevi sono stati. Il partito dei cristiano - democratici di Angela Merkel è riuscito a trovare un accordo con i socialdemocratici per la formazione del governo di coalizione. L'ipotesi di un ritorno alle urne, con un possibile avanzamento della destra rappresentata da Alternative für Deutschland (AfD) ha spinto i vertici dell'Union ad accontentare il più possibile i desideri di quell'Spd che subito dopo l'esito del voto aveva escluso nella maniera più assoluta una nuova alleanza.

Angela Merkel ha promesso una "nuova partenza" per l'Europa, dopo oltre 24 ore di trattative con i socialdemocratici con il raggiungimento di un accordo di principio per un nuovo governo in Germania. Merkel si rivolse, quindi, alla Spd. Per Schulz si tratta al momento di una vittoria politica abbastanza importante. Anche il posto di Horst Seehofer, capo della Csu, vacilla e anche la kanzlerin rischiava di rimetterci la faccia, la sua ricandidatura non era più scontata come a dicembre 2016, quando fece il pieno di voti al congresso del partito. Viene concessa la possibilità di permettere il ricongiungimento familiare dei migranti al ritmo di mille persone al mese. E l'Europa è non a caso il primo dei temi trattati dal documento di 28 pagine rilasciato dai leader dei tre partiti, che sarà alla base dell'accordo di governo per i prossimo quattro anni. Tra i vari punti su cui Cdu-Csu e socialisti hanno trovato un accordo c'è anche il nodo delle assicurazioni sanitarie. A questo si aggiunge una riduzione del contributo di disoccupazione dello 0,3% e un massiccio investimento nei trasporti.

Altro punto di discussione è stata l'Unione Europea e il progetto di una maggiore integrazione voluto da Macron. Martin Schulz parla anche di colloqui "turbolenti", ma dettati sempre da rispetto reciproco.

Pompei: nuovo atto vandalico negli Scavi, danni a una domus
Neanche il tempo di esultare per il ritrovamento di reperti intatti che dal sito archeologico arriva l'ennesima brutta notizia. La scoperta nel pomeriggio ad opera dei custodi che hanno segnalato lo sfregio.


MIGRANTI - Inoltre, la bozza di intesa prevede che il numero massimo dei migranti in ingresso in Germania ogni anno non dovrà superare i 180-220mila, secondo quanto hanno concordato i leader di Cdu, Csu e Spd. Accordi su Tasse e Immigrazione 12 gennaio 2018 - agg.

Questo accordo spinge alla riflessione sul ruolo dell'SPD. "Ho lavorato in uno spirito di fiducia per poter dare al Paese un governo stabile, dobbiamo essere più veloci nelle decisioni", ha commentato così, invece, Angela Merkel durante la conferenza stampa a Berlino.

Latest News