Napoli, quindicenne pestato da una baby gang: operato alla milza. E' grave

Napoli 15enne aggredito da baby gang i calci gli lesionano la milza   
                       
                
         Oggi alle 08:38

Napoli 15enne aggredito da baby gang i calci gli lesionano la milza Oggi alle 08:38

Una baby gang sarebbe la responsabile del feroce pestaggio, avvenuto secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, intorno alle 18:30 alla stazione della Metro, da dove i ragazzini, tre cugini sui 14-15 anni, erano appena usciti. Il giovane è stato portato in ospedale dallo zio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la milza lesionata.

Parla di "assurda e immotivata violenza aggressiva di un branco" il questore di Napoli, Antonio De Iesu.

Bologna, Carlo Verdone e la sua 'Benedetta follia' al cinema Fossolo
Saprà l'amore trovare strade inaspettate? L'appuntamento è per sabato 13 gennaio alle 21.15 al cinema Fossolo di viale Lincoln, 3. Continua a seguirci sui nostri social, clicca qui !


Nelle parole del 16enne c'è astio e risentimento nei confronti di quei ragazzi definiti "più fortunati" perché vivono in una delle zone più belle della città: "Noi veniamo da zone povere della città, quella sera ci siamo fatti un giro nella zona degli chalet (Mergellina), poi al Vomero, quando quelli ci hanno guardati, è stato istintivo fermarci, ce la siamo presa con loro, sono quelli più fortunati...", le parole riportate da Il Mattino. Chiama in causa il contesto ambientale ma anche l'assenza di collaborazione dei cittadini: "Anche questa volta nessuno ci ha chiamato per raccontarci quanto successo". I due amici sono riusciti a divincolarsi e scappare, mentre il15enne è stato circondato e picchiato. Per le sue condizioni è stato trasportato nell'ospedale di Giugliano dove è stato sottoposto all'intervento chirurgico per l'asportazione della milza. Non sono ancora note le cause dell'aggressione.

Gli agenti della Polizia di Stato, oltre a visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza, potrebbero presto sentire la vittima del pestaggio.

Latest News