Due morti investiti da treni a Milano e Lodi

Due morti investiti da treni a Milano e Lodi

Due morti investiti da treni a Milano e Lodi

Circolazione in tilt anche in Brianza lunedì mattina a causa del rinvenimento di un cadavere lungo i binari a Milano. Il macabro ritrovamento, come riporta Milanotoday.it, è avvenuto tra le stazioni di Greco Pirelli e Garibaldi, all'altezza di viale Evaristo Stefini. Il corpo, stando alle primissime informazioni, si trovava accanto ai binari della direttrice che porta a Lecco. L'allarme è però scattato solo un'ora più tardi, quando intorno alle 9:00 sono stati allertati i sanitari del 118 la cui centrale ha prontamente inviato sul posto un'ambulanza ed un'auto medica, affiancate da una squadra dei vigili del fuoco. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Codogno e della polizia ferroviaria di Lodi.

Campione d'Italia, la procura chiede il fallimento del casinò
L'intera cittadina, enclave italiana in territorio svizzero, guarda con interesse e preoccupazione all'evoluzione della vicenda. L'ombra del fallimento sul Casinò di Campione d'Italia.


Una persona è stata trovata morta, oggi, a Milano, sulla massicciata della tratta ferroviaria tra le stazioni cittadine di Garibaldi e Greco. Trenord dunque avvisa che "sono possibili ritardi fino a circa 60 minuti e cancellazioni". Resta difficile la circolazione su molte linee e il disagio per i passeggeri.

Latest News