Napoli, per Ghoulam visite e recupero record. L'algerino "punta" al Lipsia

Napoli, per Ghoulam visite e recupero record. L'algerino

Napoli, per Ghoulam visite e recupero record. L'algerino "punta" al Lipsia

Il Napoli spera di ricevere notizie positive per recuperare due pedine preziose nella volata scudetto. Ghoulam, invece, sta addirittura strabiliando lo staff medico del Napoli e tutti coloro che ogni giorno frequentano Castel Volturno. Tutti e due hanno ricevuto l'okay dal prof. Il ritorno all'attività agonistica non coincide ovviamente con un impiego immediato: Milik e Ghoulam dovranno cominciare ad aumentare i ritmi e poi si metteranno alla prova nel corso della partitelle. Sono stato io a incoraggiarlo a restare a Napoli, gli dicevo di rimanere ancora con noi.

Elezioni 2018, Grasso: appoggio a M5S? LeU non ha pregiudiziali
Il candidato premier parla anche delle nazionali: " Renzi ha attuato le politiche di Berlusconi". E precisa: "Il punto non è vincere o perdere ma che cosa andiamo a fare".


In Europa League? "Lo spero". Sono sereni, convinti che a breve si metteranno a disposizione di Maurizio Sarri. Il patron azzurro risponde quindi così quando gli chiedono di Verdi e Deulofeu: "Per gli acquisti nell'immediato è necessario che Sarri ci dica: ok, va benissimo, non è un giocatore che avrà bisogno di sei mesi di tempo per ambientarsi, per arrivare a un colpo così c'è poi bisogno dell'ok di entrambi i club e del giocatore". Costante il miglioramento di Milik che dopo il secondo infortunio al ginocchio in due anno sta rispettando la riabilitazione. "Ma se la società mi chiede di tornare a Roma lo farò...". Machach è un ragazzo con molta voglia di fare, ha molta voglia di giocare a calcio.

Latest News