In Spagna frenano per Deulofeu: "Il Barça rifiuta l'offerta del Napoli"

Mercato Juve, Marotta studia 4 colpi per l'estate

Radio Crc – Intesa trovata con Deulofeu, ma lo spagnolo vuole essere titolare

Ma per raggiungerlo è necessario non avere assolutamente la coperta corta ed è necessario avere ricambi di grande valore, perché se la prima parte di stagione è stata dura, la seconda lo sarà ancor di più. Come rivelato da Rai Sport, il club partenopeo avrebbe chiesto al Barcellona l'esterno spagnolo nel corso di una call-conference. Il Napoli ci pensa seriamente e ha posto la trattativa sui binari del prestito con diritto di riscatto. Si tratta di un attaccante classe 1992, ambidestro e con la possibilità di giocare su entrambi i lati del campo. Anche per questa ragione, non si perdono di vista altri giocatori, come ad esempio l'ottimo Politano del Sassuolo, probabilmente il preferito del tecnico dei campani, ma gli emiliani, vista anche la condizione di classifica non proprio esaltante, non possono permettersi di perdere un elemento pregiato come appunto quello di cui sopra.

Gerard Deulofeu molto vicino al Napoli.

Salvini voleva 'sgonfiare' Boldrini. Giulia Bongiorno lo sa?
Alle elezioni politiche del 2006 venne eletta alla Camera dei Deputati tra le fila di Alleanza Nazionale. "Distruggerebbe il Paese e massacrerebbe il ceto medio", ha sottolineato Berlusconi.


Ecco alcune giocate del calciatore che ha già militato in Serie A con la maglia del Milan.

Latest News