Koulibaly lancia il Napoli: "Vogliamo metter fine all'egemonia della Juventus"

Lazio- Napoli

Kalidou Koulibaly, frecciata alla Juventus: “Segnano sempre un gol...”

Da quando sono arrivato in Italia ad oggi sono cresciuto tanto. Poi, pensando di dovermi meritare questa grande squadra, ho cominciato a lavorare intensamente. Adesso sto raccogliendo i frutti del duro lavoro. "Di certo, non mi fermerò qui". Se l'accordo fosse buono non avrei alcun problema, lo farei per la mia famiglia e per i tifosi. Il presidente De Laurentiis, come tutto il Napoli è concentrato sullo scudetto, è un'ossessione perché quest'anno si può vincere. Il centrale azzurro ha parlato della sua crescita esponenziale, dovuta a Sarri, senza tralasciare la lotta scudetto. Mi sono imposto di voler dimostrare che non si erano sbagliati a prendermi, che sarei potuto diventare uno dei difensori più forti del campionato italiano. Cosa rappresenta Sarri per me? I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Il mio intento e quello dei miei compagni, è di mettere fine all'egemonia bianconera. Ma il calciatore ha anche ambizioni europee: "Vorrei vincere l'Europa League: sarebbe un trofeo molto importante per il Napoli". È una scelta personale, è sua ed è giusto rispettarla.

Non è mancata qualche parola su Higuain, ancora una volta protagonista al San Paolo davanti al suo ex pubblico: "Quel goal?" "Se si siano pentiti di non aver creduto in me?" Comunque l'argentino è un fuoriclasse: nonostante conosca tutti i nostri meccanismi riesce sempre a sorprenderci. Il Sole 24 ORE si riserva di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l'ora e indirizzo IP del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.

Calciomercato Inter: il Barcellona ha detto sì, è fatta per Rafinha!
Bisognerà infatti prima valutare le condizioni fisiche del ragazzo tormentato dagli infortuni nelle ultime stagioni. Seguite con noi la diretta calciomercato di Calciopolis in tempo reale anche sul Calciomercato Inter .


Domenica riprende il campionato dopo la sosta e ad attendere gli azzurri c'è l'Atalanta.

Latest News