Milano, 56enne aggredito da un gruppo di ragazzi: ne accoltella uno

Aggredito da una babygang sull’autobus reagisce e accoltella un adolescente

Milano, 56enne aggredito da un gruppo di ragazzi: ne accoltella uno

L'episodio è avvenuto a Milano, ieri sera dopo le 22, ed è cominciato a bordo di un mezzo della linea 80 per continuare giù dal mezzo, alla fermata.

Una volta al capolinea di De Angeli, la situazione è precipitata: la baby gang - stando alle primissime ricostruzioni - si sarebbe scagliata contro il rivale, aggredendolo alle spalle con pugni al volto e facendogli sbattere la testa contro un taxi e contro lo stesso autobus. Con loro c'era stato un litigio a bordo, ma non risulta che l'uomo sia stato preso a schiaffi.

Craig Warwick concorrente dell'Isola dei Famosi 13: "in Honduras Angeli e Demoni"
Poi ha risposto a chi sui social la definisce una anoressica: "Mi danno dell'anoressica sui social. Scrivere di una patologia così importante mi fa male, molto".


Il giovane è stato trasportato in giallo al Fatebenefratelli, dove rimane in osservazione in attesa di prognosi, non in pericolo di vita. I carabinieri del Nucleo Radiomobile, che ora sono al lavoro per ricostruire con esattezza l'accaduto, lo hanno denunciato a piede libero per lesioni personali aggravate. Sembra che in via Capecelatro, in zona San Siro, un gruppo di ragazzi avesse bloccato le porte e ritardato la partenza del mezzo per consentire ad altri amici di raggiungerlo. Questo ha scatenato la violenta discussione e lo scambio di insulti con il 57enne. Come reazione, il 56enne ha estratto dal proprio borsello un coltellino multiuso con lama di circa 7 centimetri con il quale ha colpito all'addome un 17enne italiano.

"Gli assalti su treni, bus e metropolitane a Milano e nella sua vasta area di pertinenza stanno pericolosamente crescendo". "La notizia del 56 aggredito sul bus è solo l'ultima in ordine di tempo". Le parole di Sala e della Rozza sull'attenzione per le periferie si sono perse nel vento, e da tempo.

Latest News