Brescia-Avellino 2-3: rimonta e controrimonta al Rigamonti

Avellino dall'inferno al successo Brescia ribaltato 3-2 il secondo successo di fila è realt

Brescia-Avellino 2-3: rimonta e controrimonta al Rigamonti

Gli irpini riacciuffano la seconda vittoria consecutiva superando un Brescia che ha fatto bene nel primo tempo ma nella ripresa non è riuscito ad essere pericolo. Nel finale di tempo il forcing delle rondinelle non porta al terzo goal così si va a riposo sul 2-1 in favore dei ragazzi di Boscaglia.

Nella ripresa, però, il copione è cambiato completamente e mentre i lupi di mister Novellino hanno cominciato a giocare e a creare occasioni, la compagine biancazzurra è lentamente scomparsa dal campo, incappando nelle amnesie che hanno concesso l'inatteso sorpasso all'Avellino.

In entrambe le circostanze, pasticci della difesa di casa. Pochi secondi ed un altro errore della difesa ospite apre la strada al vantaggio delle rondinelle. Al 19′ Caracciolo ci prova col macino da distanza ravvicinata ma il bomber di casa spreca tutto calciando a lato, passa un minuto e Torregrossa entra in area e calcia ma Radu compie un intervento provvidenziale salvando sul 7 di casa. Nelle battute conclusive dell'incontro la traversa nega la doppietta personale a Castaldo e la possibilità di archiviare la pratica senza aspettare il triplice fischio di Balice all'Avellino che comunque riesce a difendere il prezioso risultato fino all'ultimo.

Brescia (3-5-2): Minelli; Somma, Gastaldello, Meccariello; Furlan, Bisoli, Ndoj, Martinelli, Longhi; Caracciolo, Torregrossa.

Ferisce figlio e nuora e si barrica casa
Nel tardo pomeriggio per l'uomo, ancora sotto interrogatorio, è scattato l'arrestato con l'accusa di tentato omicidio aggravato . La donna colpita anche ad una spalla pare sia stata stabilizzata, mentre l'uomo è attualmente in stato di coma farmacologico.


Brescia-Avellino 2-3 Molina (A) 13′, Torregrossa (B) 27′ 28′, Castaldo (A) 54′, Bidaoui (A) 61′.

A disp: Pelagotti, Ferrante, Coppolaro, Cortesi, Tonali, N'diaye, Bandini, Cancellotti.

All: Boscaglia. Avellino (4-4-1-1): Radu; Falasco (73' Laverone), Migliorini, Ngawa, Kresic; Molina (86' Pecorini), De Risio, D'Angelo, Bidaoui (69' Gavazzi); Castaldo; Asencio.

Note: ammoniti 36′ pt Molina, 20′ st Ndoj, 33′ st Cancellotti, 35′ st Gastaldello, 38′ st Ngawa per gioco scorretto; angoli 3-3; recupero 0′ pt.

Latest News