Giubbotto pieno di sabbia per bambini iperattivi

In Germania giubbotti con la sabbia per calmare i bambini iperattivi: ''Ma non sono costretti

Giubbotti pieni di sabbia per i bimbi iperattivi, è polemica in Germania

La misura adottata dagli istituti tedeschi sta facendo storcere il naso ai genitori e soprattutto agli psicologi, i quali consigliano al contrario di scovare la vera motivazione che si pone alla base del comportamento scorretto, piuttosto che adottare soluzioni piuttosto discutibili.

Sta suscitando polemiche l'idea, adottata già da 200 scuole in Germania, di far indossare giubbetti pieni di sabbia a bambini iperattivi.

Un giubbotto gilet, pieno di sabbia, pesante tra 1,2 e 6 chilogrammi per calmare i bambini particolarmente irrequieti e tenerli seduti al loro posto. A un numero sempre maggiore di piccoli alunni è diagnosticato ogni anno il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (Adha). Così in particolare ha dichiarato Gehild de Wall, a capo dell'unità per l'inclusione della scuola Grumbrechtstrasse ad Amburgo: "Gli alunni saltano in piedi all'opportunità di averla, così la diamo anche a quelli che non ne hanno bisogno per assicurarci che non sia collegata a nessun stigma". Per le scuole il gilet, che costa tra i 140 e i 170 euro, è un sistema semplice per affrontare il fenomeno, senza dover ricorrere alle più aggressive medicine. Secondo quanto spiegato, infatti, il giubbotto verrebbe indossato per un massimo di 30 minuti e mai contro il volere del bambino. E' quello già usato in alcune scuole in Germania.

Escursionista di Rapallo muore sulle Alpi Apuane cadendo in un dirupo
Le squadre, una volta raggiunto il luogo dell'incidente, si sono rese conto della gravità della situazione. L'uomo era in condizioni disperate.


La Beluga Healthcare, azienda sassone tra i principali produttori del giubbotto con la sabbia, fa sapere di aver accontentato "centinaia di consumatori soddisfatti" negli ultimi 18 anni con la "sand therapie", riporta il Guardian.

Ma ci sono anche molte mamme entusiaste della trovata che, a loro dire, funziona perché aiutando i ragazzi iperattivi a stare fermi favorisce la loro concentrazione.

Latest News