Il Capitano Hamsik sarà titolare: "Testa al Bologna"

Twitter

Twitter

MERCATO - Infine un commento sulle voci di mercato che riguardano il Napoli, alla ricerca di rinforzi sugli esterni offensivi: "La rosa è ampia, chi ha giocato meno ha però sempre risposto bene, la squadra è pronta ad andare avanti così fino alla fine poi vedremo che cosa farà la società". Sono contento di essere riuscito a fare qualcosa del genere da centrocampista, segnare tutti questi gol è bello. Siamo primi ma obiettivo è ancora lontano.

"Fa piacere essere nella storia del Napoli". La maglia sarà al museo fino a fine febbraio, poi me la riprendo (scherza, ndr).

KGI: iPhone X non è un "fail", è un successo strategico
Ricordo che iPhone X è interamente realizzato in vetro e metallo, quindi il risultato non può che essere distruttivo . Ma il successo tanto atteso non è arrivato: l'iPhone X sta registrando vendite inferiori alle attese.


"Scudetto? Il pensiero c'è". Ci dobbiamo credere, ci aspettano partite sulla carta facile ma su campi difficili, dobbiamo lavorare a testa bassa e lottare per portare a casa più vittorie possibili. "Lo sentirà al San Paolo...". Ora ci aspetta un mini ciclo al San Paolo a partire da domenica quando sicuramente verranno in 50mila: vogliamo sfruttare queste partite e provare a vincerle tutte.

Marek Hamsik ha lasciato la sua maglia indossata contro la Sampdoria, quella con cui ha segnato il gol numero 116 con il Napoli, in una teca del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Era particolarmente importante vincere contro un'avversaria che non s'arrende mai e in passato ci ha reso la vita dura, battendoci due volte nella scorsa stagione ed eliminandoci recentemente dalla Coppa Italia. "Ora pensiamo al Bologna", scrive Hamsik riferendosi alla prossima sfida che il Napoli comincia a preparare da domani dopo il giorno libero concesso dal tecnico Maurizio Sarri.

Latest News