Spalletti su Rafinha: "Non può risolvere i problemi dell'Inter"

DIRETTA Inter-Roma, Spalletti:

Inter-Roma, Spalletti: “Totti? Con lui mi sono comportato come dovevo”

A tal proposito, l'acquisto di Rafinha si rivela essere una vera e propria manna dal cielo vista la sua qualità e in considerazione del suo talento che però, come detto dal tecnico di Certaldo, dovrà essere messo in condizioni di essere espresso, in modo da risultare utile alla causa. La mentalità si costruisce anche sulle ali dell'entusiasmo, il dover mantenere la posizione che ci siamo guadagnati.

In una gara dai ritmi confusi, il problema fondamentale delle due squadre è l'assenza di un vero fuoriclasse sulla trequarti, un giocatore di personalità che sappia inventare e trasformare un pallone semplice in un colpo di genio.

Ninja da riscatto - Pur se in flessione, rispetto alle stagioni passate Inter e Roma hanno mostrato grandi progressi in difesa, e hanno rispettivamente il terzo e il secondo miglior pacchetto arretrato del campionato. Lo stesso centrocampista giallorosso cerca poi anche la battuta dalla distanza, ma non trova la porta.

I borghi italiani più belli: TCI ne premia 227
Sono stati inoltre illustrati gli ultimi dati del Touring Club Italiano sulla ricaduta positiva dell'iniziativa Bandiera Arancione .


Nella ripresa arriva subito la già paventata bocciatura di Gagliardini: Brozovic era pronto a subentrargli già al 39esimo. Al 55' i nerazzurri vanno vicini al pari con Perisic, il cui tiro velenoso viene respinto dall'ottimo Alisson sotto la traversa. Quanto ai marcatori, Icardi (che da solo ha realizzato più della metà dei gol dell'Inter) spicca tra i nerazzurri a 2,50, mentre nella Roma c'è da cogliere l'occasione Nainggolan: il Ninja rientra dopo lo stop forzato per motivi disciplinari e ha i nerazzurri tra le sue vittime preferite. Se non giochi a calcio non sbagli.

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

La partita tra #Inter e Roma si è conclusa con un pareggio: alla rete di El Shaarawy del primo tempo ha risposto Vecino nel finale di gara. Entrambe le compagini vivono un momento difficile, se non di vera e propria crisi, e sarebbe fondamentale per tutte e due le formazioni intascare i 3 punti in palio per rilanciare le proprie ambizioni di classifica.

Latest News