Cyberbullismo: Miur e Polizia incontrano gli studenti

Cyberbullismo: Miur e Polizia incontrano gli studenti

Cyberbullismo: Miur e Polizia incontrano gli studenti

"Il 58% degli intervistati ammette di non aver fatto nulla per difendere le vittime" e questo è un altro problema, spia di un disagio profondo. "Da Google Play Protect - che verifica automaticamente le app per mantenere al sicuro i vostri dati e il vostro dispositivo - al machine learning che identifica contenuti dannosi su YouTube, fino agli strumenti per il controllo della propria privacy su Account Personale, vogliamo che vi sentiate al sicuro mentre utilizzate Google" ma, comunque, Big G sottolinea che la protezione in internet va al di là dei propri prodotti.

L'invito è dunque quello di festeggiare il Safer Internet Day 2018 provvedendo immediatamente a fare un controllo di sicurezza del proprio account, del resto è gratuito e richiede solo pochi minuti.

Nello stesso giorno del Safer Internet Day si terrà la seconda edizione della giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo denominata "Un Nodo Blu - le scuole unite contro il bullismo".

La Polizia Postale e delle Comunicazioni incontrerà oltre 60mila ragazzi in occasione del Safer Internet Day con lo slogan "Crea, connetti e condividi il rispetto: un internet migliore comincia con te". Sette personaggi, uno per ogni rischio sulla Rete: Chat Woman, l'Incredibile Url, l'Uomo Taggo, la Ragazza Visibile, Silver Selfie, Tempestata e Il Postatore Nero.

Muore travolto da treno stazione Firenze
Tutta da chiarire la dinamica dell'investimento, ma dalle prime ricostruzioni sembra che si sia trattato di un incidente . Il traffico ferroviario è stato riattivato circa 1 ora dopo, con ritardi fino a 120 minuti .


"L'approvazione di una legge per il contrasto del cyberbullismo è una svolta importante", spiega il ministro Valeria Fedeli. La Polizia Postale e delle Comunicazioni in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha organizzato un workshop sul tema del cyberbullismo negli Istituti scolastici delle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia.

Martedì 6 febbraio a Milano, l'associazione Cuore e Parole Onlus, membro dell'Advisory Board con il patrocinio di Regione Lombardia, con il supporto dell'Ufficio Scolastico Lombardia e di numerosi partner impegnati nella salute e nel benessere dei giovani, organizza per il SID2018 un evento interattivo al Piccolo Teatro Strehler per le classi III del ciclo secondario di I grado e per le classi II e II del ciclo secondario di II grado. La finalità è di sensibilizzare al rispetto digitale i teenager che dai 13 anni in poi hanno accesso alla maggior parte dei social network.

Save the Children promuoverà a Firenze, presso l'Istituto degli Innocenti, il secondo seminario formativo destinato a professionisti dell'infanzia, genitori e docenti. L'organizzazione è in collaborazione con l'avvocato Luca Monaco.

Ancora una volta Istituzioni e società civile insieme alla Polizia di Stato per un solo grande obiettivo: "Rendere la rete sempre più sicura dopo i gravissimi episodi di cronaca culminati con il suicidio di alcuni adolescenti e il dilagante fenomeno del cyberbullismo e di tutte le varie forme di prevaricazione connesse ad un uso distorto della rete".

Latest News