Black Ops 4: sarà il nuovo Call of Duty?

Call of Duty Black Ops 4

Call of Duty Black Ops 4

Nei giorni scorsi l'insider Marcus Sellar ha anticipato il possibile arrivo di Call of Duty: Black Ops IV, nuovo episodio della saga di Activision con finestra di lancio apparentemente fissata per la fine del 2018 su PC, PS4, Xbox One ed anche Nintendo Switch.

Certo è presto per formulare ipotesi, ma di recente è apparsa in rete un'indiscrezione che indicherebbe Black Ops 4 come il prossimo titolo del brand. Considerata la calda accoglienza di WWII quando è stato pubblicato a novembre, questa scelta di un'ambientazione più realistica sarà senza dubbio gradita dai giocatori.

COD potrebbe tornare su una console Nintendo dopo 4 anni di assenza, dopo che Call of Duty: Ghosts vide i natali su Wii U.

Germania, partito Merkel: "Accordo di Grosse Koalition positivo"
"Ne è valsa la pena", ha detto commentando l'accordo per la formazione del nuovo governo tedesco. Berlino - Dopo una notte di trattative, l'accordo per il governo di Grande Coalizione è fatto .


Il Call of Duty del 2018 potrebbe essere Black Ops 4, quarto capitolo dell'apprezzata "sotto-serie" di casa Activision.

Inoltre, la versione Switch non sarà sviluppata da Treyarch, bensì da una software house differente ma con esperienza in ambito Call of Duty (Beenox o High Moon Studios?) e avrà il supporto ai DLC al motion control e all'HD Rumble. Il team di sviluppo, nonostante i lavori siano concentrati su un capitolo lontano dalle grandi guerre storiche, vorrebbe impostare il gameplay in modo più realistico, abbandonando così propulsori, jetpack ed esoscheletri.

Ovviamente le suddette informazioni fanno parte di un rumor quindi vi invitiamo a prendere il tutto con le pinze anche se l'insider si è già dimostrato affidabile in altre occasioni.

Latest News