Melegatti, prosegue trattativa per acquisizione da parte di Hausbrandt

Melegatti, prosegue trattativa per acquisizione da parte di Hausbrandt

Melegatti, prosegue trattativa per acquisizione da parte di Hausbrandt

Il comunicato di Melegatti conclude "auspicando che a brevissimo riprenda l'attività produttiva per la campagna di Pasqua ormai imminente". Addirittura il Gruppo Hausbrandt Trieste 1892 spa, presieduto da Fabrizio Zanetti, in realtà ha già firmato l'accordo in tribunale a Verona per acquisire la procura generale per la campagna pasquale di Melegatti e la produzione delle colombe. Sulla storica fabbrica di pandori veronese infatti ha messo gli occhi la Hausbrandt, altrettanto storica azienda del caffè, fondata a Trieste ma con sede a Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso.

Dopo le indiscrezioni di ieri, arriva la conferma: il marchio trevigiano Caffé Hausbrandt, assume la procura generale per finanziare la campagna di Pasqua di Melegatti S.p.A. e procedere con l'acquisizione dell'azienda veronese. Hausbrandt, dal canto suo, ha fatto sapere che l'obiettivo è quello di garantire continuità industriale "creando un grande gruppo Made in Veneto" e, allo stesso tempo, salvaguardare la tradizione dello storico marchio veronese. Prima di oggi l'unica dimostrazione di interesse per il salvataggio di Melegatti era stata quella del fondo maltese Abalone, con un accordo che però non ha convinto i sindacati.

Cinquanta Sfumature di Rosso recensione del capitolo finale
Cinquanta Sfumature di Rosso inizia con una serie di inquadrature dove l'unico colore che vige è il bianco . Ho solo pensato, "Non dobbiamo mostrare il resto se non è essenziale alla storia".


Abalone Asset Management aveva già assicurato l'adesione al tavolo di concertazione convocato per oggi a Venezia dall'assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan, con i vertici dell'azienda dolciaria, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e i due commissari giudiziali.

"È una bella operazione che nasce sotto una buona stella, che coniuga e salvaguardia il meglio della tradizione e dell'imprenditoria veneta", commenta il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.

Latest News