Monza, madre e figlia trovate morte in casa: si indaga

Monza, madre e figlia trovate morte in casa: si indaga

Monza, madre e figlia trovate morte in casa: si indaga

Madre e figlia, di 85 e 57 anni, sono state trovate prive di vita nel pomeriggio presso un'abitazione di Ornago, nel Monzese. Le indagini dei carabinieri e della Scientifica per ricostruire l'accaduto. Poco prima il fratello dell'85enne, che viveva con lei e la nipote, si e' sentito male mentre era in un bar, ed e' stato trasportato in ospedale a Vimercate (Monza). L'ipotesi che si tratti di un omicidio prende sempre più corpo. Paolo Villa, 75 anni, fratello e zio delle vittime, è piantonato in ospedale, dove è stato portato per un malore. I corpi sono stati trovati in avanzato stato di decomposizione. Apparentemente non vi sono evidenti segni di violenza sui corpi, ma il loro stato di decomposizione rende difficile capirlo senza accurati esami. Avvertendo un odore strano e non ottenendo risposta alla porta, hanno dato l'allarme. Tutte le piste, al momento, rimangono aperte.

Domani infatti ci sarà un ulteriore ispezione. Ascoltati dagli inquirenti i vicini di casa.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


In alcuni punti dell'abitazione, forse eccessivamente pulita, i militari avrebbero rilevato tracce di sangue ripulite.

Latest News