Gasperini: "Allenare una big? Sarebbe la prima volta, l'Inter non lo era"

Gasperini:

Gasperini: "Allenare una big? Sarebbe la prima volta, l'Inter non lo era"

"Gomez e Caldara stanno bene, li ho convocati perché sono in condizione di giocare".

Il sorteggio poteva essere più morbido: "E' normale che avremmo preferito altro, ma questo deve esserci di stimolo". E il muro giallo? Leggermente meno marcata la differenza per i quotisti Sisal, che danno l'1 a 1,80, il 2 a 4,30 e il pareggio a 3,80. Siamo cresciuti tantissimo e per questo siamo qui.

"È una cosa meravigliosa, migliaia di persone che vengono in trasferta per seguirci, a fare festa. Vogliamo un risultato che lasci aperto ogni discorso per il ritorno, dobbiamo rendere orgogliosi di noi tutti i tifosi". Una conferma del valore di una compagine che fa dell'organizzazione tattica il suo punto di forza, grazie al lavoro del Gasp. Ci misuriamo in un grande stadio, con una delle migliori squadre della Bundesliga. Bosz dovrà rinunciare a sette giocatori (Durm, Guerreiro, Philipp, Reimann, Sancho, Schmelzer e Yarmolenko), ma recupera Reus, che potrebbe entrare a gara in corso.

Diritti tv, parla Pugnalin: "Gli abbonati Sky non resteranno senza Serie A"
Esiste la possibilità che Sky rimanga senza la Serie A? "Perché mai Sky dovrà restare senza i diritti di Serie A? ". La legge Melandri-Gentiloni non prevede la discriminazione tra le diverse piattaforme.


Probabile formazione Atalanta (3-5-1-1): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, De Roon, Spinazzola; Gomez; Cornelius. Nemmeno Remo Freuler si scompone: "Lo stadio è bellissimo, ma saremo concentrati sulla partita senza farci condizionare dal clima".

Il Dortmund, naturalmente, non va sottovalutato, anche se sta vivendo una stagione forse al di sotto delle aspettative: "Loro sono partiti molto forte, poi hanno avuto delle difficoltà, ma nell'ultimo periodo stanno ottenendo risultati positivi ed esprimendo un buon gioco. L'Atalanta è una squadra che gioca un bel calcio e ha un ottimo allenatore", ha dichiarato l'uomo nuovo dei gialloneri di Vestfalia, arrivato a dicembre al posto di Peter Bosz. I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.

Latest News