Inter, Icardi verso il rinnovo. Un aumento per eliminare la clausola

Altro che Real, Raiola vorrebbe portare Icardi da Mourinho

Rinnovo Icardi: la richiesta di Wanda e l'offerta dell'Inter

"La crisi di risultati, da cui l'Inter si è appena riavuta col 2-1 al Bologna, è passata anche da duri confronti interni, come intorno a Capodanno tra il derby perso e la trasferta di Firenze". Perché come riporta il Corriere dello Sport, Mino Raiola ha provato a strappare Mauro Icardi a Wanda Nara - sua agente, otre che moglie - proponendo all'attaccante argentino l'immediato (ovviamente in estate, quando la clausola da 100 milioni di euro sarà valida) trasferimento al Manchester United di Mourinho se solo il calciatore avesse affidato a lui la procura.

In principio era il Real Madrid.

Inter, Icardi - I primi contatti ci sono stati e nelle prossime settimane, magari giorni, l'Inter e l'entourage di Mauro Icardi si siederanno attorno a un tavolo per mettere nero su bianco il rinnovo di contratto del capitano.

Wanda Nara ci ricasca e pubblica ancora una volta online foto super hot: la giovane argentina continua ad infiammare il web con le sue foto in lingerie e gli utenti della rete sembrano apprezzare davvero molto.

Italia cresce, anche se il "sentiment" rimane negativo: Pil in rialzo
In termini tendenziali, si e' registrato un aumento del 2,5% negli Stati Uniti, del 2,4% in Francia e dell'1,5% nel Regno Unito. Per conoscere il dato effettivo di riferimento per la politica economica bisognerà aspettare il primo marzo .


Nonostante il mercato si sia chiuso a fine gennaio, le voci sul futuro di Maurito Icardi si inseguono ormai da tempo e vedono al centro di ogni trattativa la figura carismatica e 'scomoda' di Mino Raiola, il discusso procuratore italo-olandese.

Icardi ha smesso di seguire Wanda su Instagram: un dettaglio che potrebbe essere insignificante agli occhi di molti ma non lo è stato per i fan della coppia.

Marcelo Brozovic intanto pagherà con una multa salata l'applauso ironico rivolto al pubblico di 'San Siro' e condannato dallo stesso Luciano Spalletti.

Latest News