Sudafrica, Zuma all'Anc: "Io non lascio"

Jacob Zuma presidente del Sudafrica. Christopher Furlong  Getty Images

Jacob Zuma presidente del Sudafrica. Christopher Furlong Getty Images

Dimissioni che Zuma, da sempre rifiuta di presentare, almeno sino ad ora. Il Nec ha deciso che il partito presenterà già questa settimana in Parlamento la propria mozione di sfiducia contro Zuma dopo che il capo di Stato ha respinto indicazioni dello stesso organismo di dimettersi immediatamente, riferisce il sito del Mail and Guardian. A dicembre Zuma aveva lasciato la presidenza dell'Anc, sostituito da Ramaphosa. Zuma finora ha resistito a qualsiasi tentativo di destituzione: "Non lascio, fate quello che vi pare", ha detto il presidente rivolgendosi ai vertici dell'Anc. Sarebbero 783 i procedimenti a carico dell'attuale presidente sudafricano, con l'accusa di corruzione, riciclaggio, truffa e crimine organizzato.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


Jacob Zuma non si dimette nonostante il suo partito gli abbia tolto la fiducia dopo una infinita e drammatica riunione di ben tredici ore che ha attraversato tutta la notte ed è approdata al "no" del presidente. Per questo Zuma non molla e potrà essere rimosso solo con una mozione di censura votata dal Parlamento. "Il centenario - ha aggiunto Ramaphosa - ci dà l'opportunità di ripristinare nella nostra vita nazionale i valori e i principi per i quali Mandela si è così fermamente battuto".

Latest News