Economia. Forte crescita in Europa per FCA con Jeep e Alfa Romeo

Auto in Europa vendite gennaio + 6,8% quota Fca sale al 6,6

Economia. Forte crescita in Europa per FCA con Jeep e Alfa Romeo

Il titolo FCA è in rialzo del 1,25% e si porta a 17,92. Si difendono Italia e Francia che registrano rispettivamente incrementi del 3,4% e del 2,5%. Il Regno Unito prosegue nel suo trend discendente, segnando il -6,3%.

In gennaio sono 59.900 le immatricolazioni in Europa del marchio Fiat, per una quota del 4,7 per cento.

Le immatricolazioni di auto in Europa hanno registrato a gennaio un rialzo a una cifra, con Fiat Chrysler (MI:) (Fca) ancora più debole del mercato a causa del marchio Fiat.

Piu' nel dettaglio, Vw ha archiviato gennaio con immatricolazioni in aumento del 9,2% a 308.353 unita', Psa +73,4% a 207.984, Renault +9,5% e 116.559, Fca +1% e 83.547, Ford +2,1% e 83.401, Bmw +5,5% e 73.198, Daimler +3% e 72.119, Toyota +9,6% e 66.156, Hyundai +14,4% e 44.108, Nissan -1,4% e 42.046, Kia +5,4% e 36.633, Volvo +5,2% e 20.838, Jaguar Land Rover -6,4% e 15.096 e Honda +0,5% e 11.372 unita'. In Italia la crescita è stata dello 0,5 per cento; risultati positivi in Francia (+9,6 per cento rispetto al +2,5 per cento del mercato) e in Spagna (vendite in crescita del 30,6 per cento in confronto al +20,3 per cento del mercato). La Fiat 500 e la Panda prodotta nello stabilimento di Pomigliano d'Arco, con una quota insieme del 28,5%, hanno confermato nel segmento A la loro consolidata leadership, spiega il gruppo guidato da Sergio Marchionne. Infine, con oltre 10 mila immatricolazioni nel mese, cresce anche la Tipo che, rispetto all'anno scorso, aumenta le vendite del 4,5 per cento.

Le vendite di Lancia/Chrysler sono state poco meno di 4.300 per una quota allo 0,3%.

Gli Incredibili 2: Disponibile il nuovo trailer
Nelson ) a casa con Violetta (voce di Sarah Vowell ) e Flash (voce di Huck Milner ) per navigare l'eroismo quotidiano della vita 'normale'".


Decisivo, come sempre, il peso dei cinque maggiori paesi dell'Unione in cui le immatricolazioni complessive sono state 869.373 pari al 69,3% del totale.

Praticamente in tutte le principali nazioni il marchio ottiene risultati sensibilmente migliori rispetto a quelli medi dei mercati.

Inizia bene l'anno per il mercato europeo dell'auto: a gennaio, infatti, le immatricolazioni di nuove vetture nei paesi UE più quelli appartenenti all'Efta hanno toccato quota 1.286.378 vetture, secondo quanto comunicato questa mattina dall'associazione europea dei produttori Acea facendo segnare un incremento del 6,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il marchio Jeep in gennaio immatricola oltre 12.500 vetture, il 68,1 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2017: oltre al +107,8 per cento conseguito in Italia, Jeep cresce del 40,2 per cento in Germania, del 47,3 per cento in Francia e addirittura del 124,9 per cento in Spagna.

Da segnalare i risultati ottenuti dalla Renegade - ormai stabilmente tra le top ten del suo segmento - e dalla Compass che, con quasi 5.800 immatricolazioni, sta rapidamente guadagnando posizioni nella classifica delle più vendute del suo segmento.

Latest News