Meloni, mai al governo con M5S né Pd

Meloni, mai al governo con M5S né Pd

Meloni, mai al governo con M5S né Pd

Negli ultimi sondaggi politici stilati da Gpf per il Fatto Quotidiano si prova a tastare il terreno in Lombardia in vista delle prossime Elezioni Regionali del 4 marzo prossimo: ebbene, dopo tutte le polemiche sulla "razza bianca", le dichiarazioni del candidato leghista, e sulla sinistra divisa - la separazione di LeU dal candidato dei centrosinistra - i numeri dicono esattamente questo risultato.

A seguire troviamo il Centrosinistra, fermo al 27.9%: il Partito Democratico perde lo 0.2% e si attesta al 22.8%; guadagna, invece, lo 0.2% Più Europa - CD, ora al 2.1%.

Ecco le immagini che lo testimoniano.

Sondaggio politico Emg- Il Centrodestra si porta al 37.4%: Forza Italia al 16.1%, la Lega, al 13.9%.

PyeongChang, Tumolero bronzo nei 10.000 m pattinaggio velocità
I più congeniali 5 mila invece avevano riservato una delusione, complice l'emozione del debutto olimpico. Niente da fare invece per l'altro vicentino in gara, primatista italiano di categoria, Davide Ghiotto .


Stabilizzato anche il valore dei Fratelli d'Italia, che, sempre stando ai recenti sondaggi elettorali, stanno nella forbice tra il 4,5 e il 5,5. Nel campo del Centrodestra il primato spetta a Forza Italia, rilevata al 17,5% ben oltre i tre punti di distanza dalla Lega-Salvini Premier che sarebbe al 14,1%. Per quanto riguarda i partiti fuori dalle coalizioni: il Movimento 5 Stelle al 27.3%, Liberi e Uguali al 5.2% (-0.2%).

Qualcosa di quei voti in uscita dal PD sono recuperati dagli alleati di coalizione, con PiùEuropa di Emma Bonino e Bruno Tabacci che - in salita - galleggia sotto al 3 per cento (2, 2,5, 2,8 a seconda degli istituti), la Civica Popolare di Beatrice Lorenzin tra il mezzo punto di Euromedia e Piepoli e il 2 di Noto e Insieme (Verdi, socialisti, ex prodiani) tra lo 0,7 e l'1.

Fa impressione vedere i risultati dei sondaggi sulla leadership del centrodestra, ancor di più se si nota che gli intervistati sono un campione di elettori di destra e centrodestra (dunque "interessati" al contenuto del sondaggio). Partito Democratico, centrodestra, Movimento Cinque Stelle o altri?

Nel Lazio la situazione è simile a quella che si respira a livello nazionale ma a parti inverse. Ancora molti gli indecisi e gli astenuti che toccano il 30,6%.

Latest News