CALCIO. Pogba in crisi, Mourinho lo 'spinge' al Real Madrid

Pogba al Real Madrid? L’affare lo fa il Manchester United

CALCIO. Pogba in crisi, Mourinho lo 'spinge' al Real Madrid

"Posso parlare per Paul senza alcun tipo di problema". È una grande menzogna che la nostra relazione non sia buona, è una grande bugia che non ci parliamo. Jose' Mourinho respinge seccamente le voci circolate questa mattina nella stampa inglese in merito a un possibile addio a fine stagione di Paul Pogba, che si sarebbe addirittura 'pentito' di essere tornato al Manchester United, e sognerebbe il Real Madrid. È una grande bugia anche che non siamo d'accordo sulla sua posizione e la sua dinamica con la squadra.

Da acquisto a tre cifre, oltre cento milioni, a calciatore in crisi. Paul Pogba vive un momento negativo sotto la guida di Mourinho al Manchester United: l'ex Juve vorrebbe cambiare ruolo e avanzare il proprio baricentro, contrariamente dalle idee del tecnico.

FIFA, ecco la rivoluzione di Infantino: "Via il mercato di gennaio"
La scure di Infantino comincerà ad abbattersi sulla sessione invernale, destinata ad essere non ridotta, ma addirittura soppressa.


Mourinho riferendosi senza nominarlo a Pogba, aveva detto che "vorrei che qualcuno facesse bene le cose semplici". Ma va detto che alcuni commentatori britannici criticano anche Mourinho, che non starebbe mettendo Pogba nelle condizioni di rendere al meglio.

Latest News