Google rimuove il tasto 'Visualizza immagine' nelle ricerche

Google rimuove il tasto 'Visualizza immagine' nelle ricerche

Google rimuove il tasto 'Visualizza immagine' nelle ricerche

Oggi stiamo lanciando alcune modifiche su Google Immagini per aiutare a connettere utenti e siti Web utili.

Google ha appena effettuato un cambiamento nella sezione Immagini del motore di ricerca, apparentemente piccolo ma che avrà potenzialmente un grosso impatto: stiamo parlando della rimozione del tasto "Visualizza immagine" che appare quando si clicca su un'immagine nella sezione. La funzione 'vedi immagine', infatti, è scomparsa con la conseguenza che, per vedere la foto, occorre ora andare direttamente sulla pagina web di origine. Com'è facilmente intuibile, la mossa è stata effettuata per scoraggiare il furto di immagini e incoraggiare gli utenti a visitare pagine complete invece che solo le foto. Ma Google è stata a lungo oggetto di (duri) attacchi da parte dei fotografi e degli editori che ritenevano che Google Immagini consentisse alle persone di rubare loro i contenuti, dunque i cambiamenti introdotti in queste ore - anche in Italia - rappresentano una risposta per chiunque abbia voluto una modifica che tutelasse maggiormente il diritto d'autore.

Per ora, Google non ha ancora dichiarato niente di ufficiale, non sappiamo quindi se si metterà al lavoro per rilasciare un nuovo fix che sistemi il problema.

Tra le opzioni non è più presente il tasto
Tra le opzioni non è più presente il tasto"visualizza immagine, una via diretta al download dell'immagine

Prima l'accordo con Getty images, che eliminava la possibilità di visualizzare in una finestra a parte, le fotografie di proprietà della nota agenzia. Tuttavia, è comunque possibile effettuare una ricerca inversa della stessa dalla barra di Google Immagini, facendo clic con il pulsante destro del mouse su una foto ed eseguendo una ricerca su Google. Un'ottima notizia per gli editori, che possono contare sul +1 nelle visualizzazioni, ma al tempo stesso una notizia meno buona per gli utenti che dovranno compiere qualche passaggio in più per ottenere le foto.

Silenziosamente, senza alcun tipo di avviso, il colosso Google ha rimosso il pulsante "Visualizza Immagine" dai risultati della ricerca delle immagini.

Certo, è ancora un po' facile aprire l'esploratore di codice del browser e trovare il collegamento immagine in questo modo.

Rimini, interrogato per tutta la notte l'ex fidanzato della Sarti
Poi, di nuovo, all'interlocutore che lo consiglia di "pubblicare al più presto visto che se sei innocente più tempo passi nel tritacarne peggio ne esci".


Latest News