Napoli, Krol: "Peccato per la sconfitta europea, ma lo scudetto è possibile"

Napoli, Krol:

Napoli, Krol: "Peccato per la sconfitta europea, ma lo scudetto è possibile"

Una iniezione di entusiasmo dopo il k.o.in Europa League: "Certo, in Italia generalmente trionfa chi prende meno gol, ma quest'anno il Napoli ha fin qui la miglior difesa e quando si compatta dietro rischia poco".

Krol si prenota dunque per la festa scudetto.

Ospite al museo MANN, l'ex difensore azzurro Ruud Krol è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. "Poi ci furonoun paio di autogol sfortunati".

Bufera su De Luca jr per l'affaire rifiuti. Il Governatore: una sceneggiata
Tra l'altro le promesse arrivano dalle stesse persone che, già in passato, hanno solamente confusione sulla sanità in provincia di Salerno .


Queste le parole dell'ex campione olandese: "Sempre un piacere tornare qui e rivivere queste emozioni col pubblico di Napoli. Forse non ha quei leader nel reparto arretrato di cui dispone la Juve, ma ci si difende anche attaccando e il Napoli lo fa molto bene". Anche ad Amsterdam sono rimasti sorpresi dal suo atteggiamento.

Al termine della visita Krol è stato omaggiato con una maglia personalizzata, con il suo mitico numero 5 che l'ha accompagnato per l'intera carriera. Prima ha pianto per andare via, poi è venuto a Napoli per due giorni e poi è tornato ad Amsterdam e dice che non parte più. "Comunque e' una situazione strana, solo lui conosce come stanno le cose ma so che ha firmato un contratto e sicuramente dovra' rispettarlo".

Latest News