Lazio, Inzaghi: "Non avremmo meritato di perdere. Giocando così torneremo a vincere"

Lazio, Inzaghi:

Lazio, Inzaghi: "Non avremmo meritato di perdere. Giocando così torneremo a vincere"

Comprese le coppe, con quella di oggi sono quattro sconfitte nelle ultime cinque partite per la squadra di Inzaghi, complice anche una formazione con ben otto titolari rimasti a riposo.

Lazio: Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Caceres; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lukaku (29' st Lulic); Nani (10' st Felipe Anderson), Caicedo (10' st Immobile). Ha aiutato a far salire la squadra oltre a dare il gol della vittoria. Bisognerà ribaltare lo 0-1 di Bucarest, e non sarà facilissimo per i biancocelesti, soprattutto per il momento che sta attraversando la squadra di Inzaghi: 4 sconfitte nelle ultime 5 gare. La Lazio ha azzeccato l'81% dei passaggi contro il 73% dell'FCSB, recuperando 51 palloni contro i 49 degli avversari. Nani corona un primo tempo costellato di palle perse con le due nefandezze tecniche che portano al vantaggio dei padroni di casa: prima una punizione calciata malissimo a scatenare il contropiede con l'aiuto di un errore di Caicedo, poi un clamoroso buco in uno stop banalissimo a centrocampo. Abbiamo una partita di ritorno in cui dovremo passare a tutti i costi. "Peccato per non aver finalizzato" ha concluso Inzaghi tagliando corto sul difficile momento psiclogico del brasiliano, protagonista di un alterco con mio fratello, ma rientrato. I tedeschi si portano avanti dopo 30' con Schuerrle, ma vengono raggiunti al 6' della ripresa da Josip Ilicic. Adesso pensiamo a lunedì e poi alla gara di ritorno: "giocando così avremo ottime chances di qualificazione".

Aereo costretto ad atterraggio di emergenza per una flatulenza Video
Un volo della Transavia airlines da Dubai ad Amsterdam ha chiesto il permesso per effettuare uno scalo non previsto a Vienna . Si tratta di due uomini e due donne, che sono stati rilasciati successivamente senza alcuna accusa formale a loro carico.


18′ - Superato il primo quarto d'ora di gara: equilibrio a Bucarest, 0-0 tra Steaua e Lazio. Dobbiamo tornare a segnare, eravamo il miglior attacco fino a pochissimo tempo fa. Ripartenza rumena che trova una Lazio fuori posizione e con poco equilibrio: nulla può Strakosha davanti al francese. I biancocelesti non conoscevano una striscia negativa così lunga dal 2013. "Dobbiamo provare a restare positivi e prenderci il passaggio del turno a Roma".

Latest News